Unica Radio Skill Alexa
cus basket

Il CUS Cagliari Basket torna in campo

Il CUS torna in campo: domenica la difficile trasferta in casa della capolista Brixia; Dopo la pausa forzata a causa del rinvio del match contro San Giovanni Valdarno.

Dopo il rinvio della gara contro San Giovanni Valdarno, il CUS Cagliari è pronto a tornare sul parquet per affrontare la difficile trasferta di Brescia nel 9° turno d’andata del campionato di Serie A2.
Le universitarie saranno chiamate a confrontarsi contro una delle principali sorprese della stagione: nonostante lo status di neopromossa, infatti, la Brixia ha saputo mandare al tappeto 6 delle 7 avversarie affrontate fin qui. Per il CUS si tratterà dunque di un impegno molto complicato, ma l’ultima sfida giocata a Patti, per quanto sfortunata nel finale, ha confermato i segnali di crescita: “Abbiamo fatto molto bene per tre quarti – afferma coach Xaxa – la squadra si sta compattando e per trenta minuti si è visto chiaramente. Quando si riesce ad arrivare sul +21 in un campo difficile come quello di Patti, non può certamente essere un caso. Detto questo, perdere non ci ha sicuramente fatto piacere, ma abbiamo individuato i motivi del calo e siamo al lavoro per fare in modo che non accada più. Questo però non mi fa dimenticare il netto predominio dei primi tre quarti”.
In questa fase della stagione le cussine si stanno concentrando sulla gestione del ritmo di gara: “E’ un aspetto fondamentale – aggiunge – ancor di più in questo momento, in cui la nostra playmaker è una ragazza talentuosa ma che sta ancora maturando esperienza nella categoria.

Tutta la squadra, dunque, deve collaborare affinché si mantenga sempre il ritmo più adeguato al momento della partita.

Le ragazze si stanno allenando bene ormai da diverse settimane, e questo mi rende fiducioso per il futuro”.
Sul campo della RMB, capolista con 12 punti assieme a San Giovanni Valdarno e Faenza, sarà necessaria una prova di grande determinazione: “Affrontiamo una squadra dall’età media bassa, ma con dei trascorsi importanti dal punto di vista giovanile. Hanno inserito una lunga di sicuro affidamento come Olajide, dimostrando di volersi giocare le proprie chance nella zona alta della classifica. Il loro è un gruppo consolidato, anche dal punto di vista tecnico: sanno sempre cosa fare in campo, e questo dà loro fiducia e sicurezza. Sotto certi aspetti mantengono un’impronta tattica da squadra giovanile, per cui dobbiamo aspettarci grande intensità e pressione difensiva. Sarà una partita tosta, ma anche noi abbiamo delle carte da giocarci. Se riusciremo a mettere in fila le prestazioni positive dei vari singoli, saremo sicuramente competitivi”.
Squadre in campo domenica 29 novembre alle 16 al C.S. San Filippo di Brescia. Gli arbitri designati sono i signori Gabriele Occhiuzzi di Trieste e Andrea Andretta di Udine. La gara verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale del Brixia Basket.

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

Teatro Lirico di Cagliari: Requiem di Mozart per “Inverno in musica”

Dal Teatro Lirico di Cagliari, la composizione sarà suonata il 23 gennaio alle 21, in …