Unica Radio App
campagna radio giornata mondiale

Approvato il nuovo regolamento RadUni 2020

Regolamento affiliazione media universitari all’associazione operatori di RadUni

 In data 10/02/2020 è stato approvato il nuovo regolamento legato a RadUni programma legato alle radio universitarie

Per “media universitario” si intende quella emittente monocanale che trasmette via web o Fm, nonché sotto forma di podcast o altri supporti multimediali (da qui in poi definita radio universitaria),
non a scopo di lucro, il cui contenuto:
Sia prodotto in prevalenza da una redazione studentesca o da membri della comunità accademica di riferimento. Abbia come target primario la comunità accademica, e la popolazione giovanile. Sia immediatamente riconducibile ad un’Università, un Istituto di formazione superiore ad essa equiparata, un Ente per il Diritto allo studio, un’associazione studentesca/universitaria formale o informale, o altre realtà affini ritenute idonee dal Comitato Direttivo dell’Associazione.

Per “Direttore responsabile” si intende colui o colei che guida la Testata giornalistica registrata  presso il Tribunale di competenza o dirige i contenuti editoriali della radio universitaria, oppure è quella figura di riferimento nell’organizzazione dell’Ente a capo della struttura o servizio.
Per “Station manager” si intende colui o colei che gestisce l’organizzazione del personale e si occupa di gestire, coordinare e supervisionare la programmazione dei contenuti della radio universitaria.

Il presente regolamento intende disciplinare l’affiliazione di persone giuridiche assimilate a “radio universitarie” di cui agli artt.2, 4, 5, 6 dello Statuto RadUni. L’affiliazione implica la sottoscrizione del presente Regolamento e dello Statuto RadUni. In alcun modo con l’affiliazione si possono ottenere vantaggi “retroattivi” alla data della stessa
Il Comitato Direttivo dell’Associazione valuterà e approverà le domande di affiliazione Ordinarie ed ExtraOrdinarie nel rispetto di quanto stabilito in Statuto.

Agevolazioni per le emittenti raduni

L’Affiliazione a RadUni comporta da parte della radio universitaria, nella figura del Direttore responsabile, lo station manager o la figura ufficialmente delegata;
– entrare a far parte dell’unica rete delle radio universitarie esistente in Italia;
– beneficiare in via esclusiva delle azioni di rappresentanza, di collaborazione e di tutela, promosse dall’Associazione RadUni, con soggetti pubblici o privati, a livello nazionale e/o internazionale;

– poter beneficiare delle convenzioni stipulate dall’Associazione relative alla stagione radiofonica di pertinenza dell’accordo;
– poter accedere e beneficiare di tutte le attività e collaborazioni di cui all’art. 2.2 dello Statuto RadUni;
– poter partecipare ai bandi promossi dall’Associazione RadUni secondo le modalità e i regolamenti degli stessi;
– poter partecipare alla progettazione e all’attività di fundraising attraverso la rete dell’Associazione;

Supporto e promozione

– ricevere supporto nella promozione e nella comunicazione a livello nazionale di iniziative organizzate dalla radio universitaria affiliata. Le proposte vengono raccolte durante i meeting affiliati e tramite mezzo mail a [email protected] Verranno selezionate e promosse le iniziative ritenute di interesse condiviso dai soci e dalle emittenti.
La valutazione spetta all’organo direttivo;
– condividere i propri contenuti editoriali con tutti gli affiliati tramite cloud Raduni;
– ricevere accesso e possibilità di utilizzo (ai fini di palinsesto del media) ai contenuti editoriali e/o creativi, alle opere fonografiche tramite il supporto di Raduni;
– beneficiare di eventuali finanziamenti esterni derivanti da collaborazioni, anche di natura commerciale, nelle modalità stabilite dalle stesse e concordate singolarmente tra RadUni e la radio
universitaria;

Raduni

– beneficiare di eventuali materiali di proprietà di Raduni, anche derivanti da collaborazione di natura commerciale, nelle modalità stabilite dalle stesse e concordate singolarmente tra RadUni e i suoi
partner;
– proporre attività, iniziative e collaborazioni all’Associazione da estendere a livello nazionale a tutti gli affiliati;
– ricevere assistenza tecnico-legale per quanto di competenza dell’Associazione;
– ricevere un supporto alla formazione delle competenze necessarie alla funzionalità di un media universitario;
– usufruire della scontistica riservata agli affiliati ed ai soci Raduni presso enti commerciali convenzionati.

Impiego

L’affiliazione a RadUni comporta da parte della radio universitaria, nella figura del Direttore responsabile, lo station manager o la figura ufficialmente delegata:
– la compilazione entro i termini specificati del modello di affiliazione 2019;
– il versamento della quota Affiliativa per l’anno 2019, fissata per la cifra di euro 50 (Cinquanta/00).

Meeting degli affiliati

– la partecipazione al “Meeting degli affiliati” di cui all’art.4 dello Statuto del direttore responsabile, station manager o loro delegato è obbligatoria pena revoca del titolo di affiliati. L’incontro avviene una volta al mese eccetto la pausa estiva. Durante l’anno sono possibili 2 assenze dell’affiliato. Durante il meeting vengono comunicati gli avvisi, le attività e i contenuti da trasmettere e condividere. Inoltre, sarà chiesto il parere degli affiliati sui progetti e le attività associative che li coinvolgono;

– è obbligatoria la pubblicazione sulla homepage del proprio sito web o della pagina web di riferimento da cui si accede all’ascolto della radio universitaria del logo RadUni e/o della dicitura “Affiliata RadUni” con link al sito raduni.org;

Confronto

– la disponibilità al confronto e alla condivisione di buone pratiche in un’ottica di crescita e consolidamento delle radio universitarie sia a livello locale che nazionale ed internazionale;
– la programmazione e la messa in onda sulla radio universitaria delle campagne promosse o prodotte da Raduni e la programmazione nei tempi utili di tutti i contenuti concordati durante il Meeting degli affiliati.
– garantire la rappresentanza dell’emittente presso l’assemblea annuale dei soci che si svolge durante il Festival delle Radio Universitarie (possibilità di delega);
– supportare la partecipazione del proprio staff agli eventi e ai progetti organizzati dall’Associazione Raduni;
– la pubblicazione e condivisione dei contenuti social di promozione delle attività RadUni, con adeguato uso del Tag #radiouniversitarie, la pubblicazione e l’adeguata valorizzazione degli stessi
sui canali di comunicazione esterna della radio universitaria.

Compilazione

– condivisione di documentazione amministrativa, gestionale, ecc ove esplicitamente richiesta da Raduni (sempre in formato privato);
– la compilazione, quando richiesta dal Direttivo, dell’autocertificazione contenente le attività di ritrasmissione;
– la comunicazione tempestiva da parte dell’emittente di qualsiasi variazione inerente a contatti e/o ruoli di responsabilità;
Sarà di competenza del Direttore responsabile e/o Station manager garantire la corretta applicazione
di quanto stabilito ai punti precedenti e ove richiesto dal Comitato Direttivo di fornire la documentazione richiesta dall’Associazione. Direttore responsabile e/o Station Manager avranno altresì cura di promuovere e comunicare le attività di RadUni presso la propria redazione.

Controllo e sanzioni

Il Comitato Direttivo si riserva la possibilità di effettuare controlli periodici e/o a campione sull’attività dei propri affiliati.
La reiterata mancanza del rispetto dei doveri specificati nel presente regolamento comporta;
– un primo richiamo formale e pubblico da parte del Comitato Direttivo allo Station Manager;
– un secondo richiamo formale e pubblico da parte del Comitato Direttivo al Direttore responsabile;
– l’esclusione dell’affiliato di cui all’art.5 dello Statuto RadUni e la decadenza immediata dai benefici collegati allo status, inoltre verrà preclusa la possibilità di affiliazione per l’anno solare successivo alla delibera del Comitato Direttivo.

Domanda ordinaria di RadUni

La domanda di affiliazione Ordinaria va compilata in forma elettronica entro e non oltre il 30 aprile 2020.
Successivamente a questa data sarà ancora possibile richiedere l’affiliazione extraordinaria. Tale pratica si intraprende col medesimo procedimento dell’Affiliazione Ordinaria, ma l’accettazione dell’Affiliato è sottoposta al Comitato Direttivo che ne valia l’eccezionalità. L’Affiliato Extraordinario è sottoposto ad un periodo di affiancamento.

Il bonifico

L’Affiancamento del Media Affiliato prevede colloqui periodici. Fase 1 – Bonifico bancario della Quota Affiliativa annuale
La quota di affiliazione è fissata da Regolamento interno nella somma di 50,00 euro (Cinquanta/00). Farà fede la data di presa in carico. Il versamento dovrà essere effettuato con causale: “Aff20[nome
media]”. All’IBAN: IT30R0103057884000010110876
Per gli enti pubblici il modello di tracciabilità fiscale. Fase 2 – Compilazione Form Affiliazione Per il 2020 l’Affiliazione RadUni è in formato telematico per agevolare gli Operatori.

Modalità e quota

Se non avete compilato il questionario di mappatura nel 2019 dovrete compilarlo ora Il Media Universitario richiedente deve compilare il modello di affiliazione 2020 . Il modello è composto da una serie di quesiti che aiutano ad identificare il media e che sono raccolti anche a scopo di mappatura della realtà italiana.
Il modello potrà essere successivamente modificato dopo completato, per aggiornare dati o dettagli. Una volta completato il modello sarete contattati dallo staff RadUni per la chiusura della pratica. Fase 3 – Partecipazione Attiva al Network Il Media Affiliato RadUni deve partecipare alle attività del network, riportare sul sito le diciture richieste, supportare la comunicazione condivisa e supportare la partecipazione dei propri afferenti agli eventi dell’Associazione.

Affiliazioni alla radio

In particolare, gli Affiliati si ritrovano in forma telematica una volta al mese nel meeting Affiliati RadUni.
RadUni non è responsabile in caso di mancato recapito o di errore di invio. Le domande con documentazione incompleta non saranno prese in considerazione. Il Comitato Direttivo Raduni valuterà l’affiliazione delle emittenti o la eventuale revoca come indicato dal presente regolamento.
Lo status di Affiliato per l’anno in corso viene comunicato per mezzo ufficiale con mail da [email protected]

Affiliazioni ExtraOrdinarie

Sono previste deroghe al periodo di affiliazione per le emittenti di nuova attivazione o qualora ritenuto necessario secondo valutazione del Comitato Direttivo. Le richieste straordinarie seguono il percorso di Affiliazione ma sono vincolate alla discussione presso il Comitato Direttivo RadUni.
Il Vicepresidente RadUni contatterà il direttore responsabile dell’emittente per organizzare un’audizione presso il Comitato Direttivo RadUni.

Il Comitato Raduni deciderà in merito alla possibilità di affiliare in deroga straordinaria per l’anno 2020 e comunicherà l’esito all’emittente in
forma scritta.
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati raccolti verranno trattati dall’Associazione RadUni per le sole finalità connesse alla procedura di affiliazione.
Il presente Regolamento è approvato dal Comitato Direttivo in data 10/02/2020

Rassegna Significante

About Elia Murgia

Elia Murgia
studente di beni culturali e spettacolo al ,terzo anno abita a Escalaplano, appassionato di cinema

Controlla anche

Andrillo Andrea foto

Due chiacchiere con Andrea Andrillo

Ai microfoni di Unica Radio il cantautore cagliaritano Andrea Andrillo si racconta imbracciando la sua …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: