Home / Articoli / Arte e mostre / “Luci Naviganti” alla MEM di Cagliari
Unica Radio App
luci naviganti

“Luci Naviganti” alla MEM di Cagliari

Luci Naviganti, l’8 e il 9 novembre alle 17:00 alla Mediateca del Mediterraneo un’istallazione, laboratori creativi, una performance itinerante e la presentazione della raccolta poetica “Luoghi per non essere esiliati” di Norberto Silva Itza, da cui prende slancio il progetto.

Luci Naviganti è un progetto internazionale itinerante, un percorso culturale e artistico lungo tre anni in diverse tappe, vicine e lontane: da Castelsardo a Cagliari, da Sassari a Roma, da Torino a L’Avana. Il progetto prende slancio dalla nuova raccolta di Norberto Silva Itza, poeta e scrittore, psicoterapeuta e regista di origine uruguaianaLuoghi per non vivere esiliato, presentando il libro attraverso diverse forme artistiche integrate fra loro: installazioni, laboratori creativi, performance con reading in cui si intrecciano le diverse lingue.

Edita dal GRECAM in due volumi (spagnolo/italiano e italiano/sardo), l’opera racconta ed unisce nei versi due terre, la Sardegna e il Perù, profondamente conosciute e amate dal poeta e accomunate dalla forza della natura e dalla presenza di antichi insediamenti, testimoni di cultura e sacralità.

Ideato e organizzato dalle Associazioni Grecam in ATA e inaugurato a  Castelsardo a fine agosto 2019 nell’ambito del Festival Un’isola in rete, il progetto prosegue a Cagliari l’8 e 9 novembre 2019, negli spazi della MEM – Mediateca del Mediterraneogli stessi che nel 2017 hanno ospitato la tappa cagliaritana di Un solo mare e la parola(Festival internazionale di Poesia che nel complesso ha visto la partecipazione di oltre 100 poeti da Paesi di tutto il mondo). Le Associazioni Grecamriprendono così il loro viaggio per testimoniare, attraverso la parola poetica, che siamo un’unica umanità collegata dalla costante ricerca di spazi di vita: luoghi dove abitare ed abitarsi.

PROGRAMMA  8 novembre
h 17,00 – Presentazione del progetto “Luci Naviganti” e dell’installazione “Verso luoghi dove abitarsi
h 17,30 – 19,00 Laboratori creativi rivolti a tutti
Laboratorio di tessitura “Un filo una storia
Laboratorio di collage “Dai frammenti di carta al racconto
Durante i laboratori i partecipanti, creando insieme con la tessitura e il collage, possono “lasciare un segno”, una testimonianza che viaggerà con l’installazione.

PROGRAMMA  9 novembre
h 17,00 – Performance itinerante con reading “Luci Naviganti
h 18,00 – Presentazione del libro “Luoghi per non vivere esiliato”

Come accade nell’intera sua opera, la parola poetica di Norberto Silva Itza ci conduce ad aprire lo sguardo verso orizzonti più ampi, ad una dimensione universale della nostra vita e del nostro camminare in questo pianeta, in cui è possibile sentirsi pienamente presenti, attraverso la consapevolezza di esseri umani, sociali, spirituali.

Nel libro le parole delle poesie rotolano e ci avvolgono come pietre, acqua, pioggia, cielo, cristalli e costellazioni, colori e voci di elementi naturali che risuonano e indicano una strada, una possibilità di direzione.

Prima tappa di Luci Naviganti: Castelsardo 29-31 agosto 2019, nell’ambito del Festival Un’Isola in Rete
Seconda tappa: Cagliari, 8-9 novembre 2019, MEM  – Mediateca del Mediterraneo

Prossimi appuntamenti: Sassari, Roma, Torino, L’Avana

Il Progetto Luci Naviganti ha ottenuto il contributo della Fondazione di Sardegna.
I Patrocini di: Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Cagliari, Roma Capitale Assessorato alle Crescita culturale Comune di Sassari, UNISS Università degli Studi di Sassari, nell’ambito del Festival Un’Isola in rete dell’Assessorato regionale alla Pubblica istruzione, beni culturali, spettacolo e sport e del comune di Castelsardo, Regione Lazio, MEM Mediateca del Mediterraneo, IILA Organizzazione Internazionale Italo-Latino Americana, Ambasciata di Uruguay in Italia, Ambasciata del Perù in Italia.

Francesco Renga Tour 2019

About Simone Mascia

Simone Mascia
Nato a Torino e trasferitosi a Cagliari, intraprende la sua carriera universitaria studiando Scienze della Comunicazione. Sin da bambino coltiva la sua passione per la scrittura e, crescendo, nota la bellezza e l'importanza della comunicazione in tutte le sue sfaccettature.

Controlla anche

servizio Informagiovani e Internet Point

Seminari organizzati dal servizio Informagiovani e Internet point

Cagliari, il servizio Informagiovani e Internet point del Comune di Cagliari  organizza una serie di …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: