Unica Radio App
MUSICA GRAN FINALE

Fiati, il respiro della musica, domani il gran finale

Fiati, il respiro della musica: il 26 novembre la chiusura di sipario con un concerto al Conservatorio di Cagliari

Con il concerto intitolato “Vento Erasmus: Repubblica Ceca” martedì 26 novembre, Cagliari cala il sipario su “ Fiati, il respiro della musica”.
Si tratta della rassegna ideata e promossa dal Dipartimento Fiati del Conservatorio “Pierluigi da Palestrina” per offrire agli studenti la possibilità di esibirsi davanti al pubblico.
L’appuntamento, in programma alle 18:00 negli spazi dell’Auditorium, è il secondo concerto di “ Vento Erasmus”. Sarà una vetrina in cui l’istituto musicale che vuole presentare i frutti di esperienze condivise dal Dipartimento Fiati sul piano internazionale.
Nella prima parte del concerto, sul palco ci sarà l’ Harmonia Instrumentales, ensemble di strumenti ad ancia doppia (oboi e fagotti) composto dagli allievi della Janaceck Academy of music and performing arts di Brno. Saranno diretti da Jurij Likin, primo oboe dell’Orchestra sinfonica di Praga. Nella seconda parte si uniranno all’ensemble ceco studenti e docenti del Conservatorio di Cagliari per formare una grande orchestra di doppie ance, che eseguiranno un programma di musiche barocche.
Fiati

Janaceck Academy of music and performing arts

L’Accademia di musica e arti performative Janáček è una scuola universitaria a Brno, nella Repubblica Ceca. L’Accademia di musica e arti performative Janáček è una delle due accademie di musica e arti drammatiche nella Repubblica Ceca. Prende il nome da Leoš Janáček ed è stato fondato nel 1947.

La manifestazione

Giunta alla seconda edizione, la manifestazione ha proposto sette appuntamenti (sempre alle 18:00) che hanno attinto a piene mani da un repertorio capace di spaziare dalla musica barocca ai giorni nostri, con formazioni strumentali tradizionali e con interessanti e particolari ensemble strumentali di ricerca.

Numerose sono le novità dell’edizione 2019 che, dopo il successo dello scorso anno, ha voluto arricchirsi ancora. Si va dalla collaborazione (grazie alla mobilità Erasmus) con la Estonian Academy of music di Tallin (Estonia) e con la Janacek Academy of music and performing arts di Brno (Repubblica Ceca), a quella con il Conservatorio di Sassari “Luigi Canepa”.

L’ingresso è libero e gratuito.
Rassegna Significante

About Chiara Porru

Chiara Porru
Nata a Cagliari, dopo aver lavorato per 4 anni nel mondo della comunicazione e innovazione torna all'Università per completare il suo percorso di studi in Lingue e comunicazione e riscoprire le sue passioni per la scrittura, la musica e la fotografia.

Controlla anche

Valentina Polinori

Intervista a Valentina Polinori: “Trasparenti, un album sincero sui rapporti umani”

La cantautrice romana presenta il suo secondo album di inediti e si racconta ai microfoni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *