Home / Articoli / Altro / Educazione Stradale: Aci Sassari commemora Claudia Mura
Unica Radio App

Educazione Stradale: Aci Sassari commemora Claudia Mura

Giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada. Il Presidente Giulio  Pes di San Vittorio: “Educazione stradale e prevenzione sono la nostra priorità”.

“Non dimenticare, ma soprattutto educare e prevenire”. È lo slogan scelto in tutta Italia per celebrare la Giornata mondiale del ricordo delle vittime della strada, in programma domenica in numerose città del Paese. Alla manifestazione istituita nel 2017 aderisce anche Aci Sassari, che si è fatta promotrice di numerose iniziative dedicate soprattutto all’educazione e alla prevenzione in ambito scolastico e giovanile. «Il percorso che abbiamo intrapreso in questi anni per diffondere la cultura della sicurezza stradale persegue questa filosofia», spiega il presidente del club di viale Adua, Giulio Pes di San Vittorio. «La sicurezza stradale e la riduzione degli incidenti stradali sono per l’Aci priorità fondamentali – prosegue – che ci hanno portato collaborare con le istituzioni per favorire la formazione dei giovani in materia di comportamento stradale e per promuovere una mobilità sempre più responsabile, sicura e sostenibile, con attività di formazione rivolte a tutti». In particolare l’Automobile Club Sassari ha deciso di dedicare la manifestazione nazionale di domenica al ricordo di Claudia Mura, una giovane vittima della strada, «per far sentire la nostra vicinanza ai familiari», dice ancora Pes di San Vittorio. «Per arrivare al cuore e alla mente delle persone è necessario parlare non solo di statistiche, ma anche di ogni singola, drammatica storia».

Andando al di là del significato simbolico della Giornata che sarà celebrata in tutta Italia, Aci Sassari annuncia le prossime iniziative. «In tema di educazione stradale intendiamo indire un concorso di idee denominato “Siamo tutti attori della sicurezza stradale” – annuncia il presidente – i partecipanti saranno chiamati a ideare slogan che promuovano strade più sicure e con più attenzione per pedoni e ciclisti». I ragazzi che vinceranno per ogni categoria – dagli striscioni alla cartellonistica, passando per video e foto, tanto per fare degli esempi – saranno premiati nel corso di una manifestazione in fase di allestimento. Non solo. «L’Automobile Club Sassari intende promuovere a livello provinciale la costituzione di un tavolo istituzionale per individuare ogni misura utile per prevenire gli incidenti stradali», è l’ultima sfida lanciata da Giulio Pes di San Vittorio. «Sarà quella la sede per condividere e vagliare proposte concrete e per sensibilizzare ulteriormente gli utenti della strada sul rispetto delle regole di comportamento alla guida e del Codice della strada».

Francesco Renga Tour 2019

About Alessia Sanna

Alessia Sanna
Nata a Cagliari ma vive a Pula. Diplomata in lingue presso il liceo "Eleonora d'Arborea" di Cagliari e attualmente studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Cantante e amante della musica, ha partecipato a concorsi ed eventi musicali noti in Sardegna. Appassionata dei social media, giornalismo e spettacolo.

Controlla anche

Gospel in Centro, Aria di Natale a Sassari

Il tradizionale evento natalizio che porta il Gospel in Piazza d’Italia per la quarta edizione. …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: