Home / Articoli / Arte e mostre / “Dentro la pittura” di Salvatore Esposito
Unica Radio App

“Dentro la pittura” di Salvatore Esposito

Salvatore Esposito “dentro la pittura…” dal 9 al 25 ottobre 2019 allo spazio E_EMME

Il 9 ottobre 2019, Lo spazio E_EMME presenta a partire dalle ore 18,00 …dentro la pittura… di Salvatore Esposito. Per l’artista è un ritorno, dopo 40 anni, alla città di Cagliari. In mostra 20 disegni su carta realizzati con matite colore e pastelli. La mostra rientra all’interno della manifestazione Quindicesima Giornata del Contemporaneo promossa dall’AMACI.

Risultati immagini per Salvatore Esposito Cagliari Spazio E_EMME

Salvatore Esposito ha esposto a livello nazionale e internazionale dal 1963. È nato a Gallipoli nel 1937. Dal 1960 è a Milano all’Accademia di Brera dove frequenta i corsi di Mauro Reggiani. Dopo l’Accademia soggiorna a Milano, Berlino e Parigi. Visita l’Africa del nord, la Spagna, Londra e New York. Tuttavia, in Esposito resta una verità artistica fatta di lirismo mediterraneo, rafforzata di peregrinazione in peregrinazione, dallo studio di Giacometti a quello di Rauschenberg. Infine l’approdo a Sassari,dove il mai rimosso sentimento solare di forma e natura prorompe facendosi largo tra motivi ad esso estranei. A Sassari, nel 1999, nel palazzo della provincia, l’ultima grande mostra: pittura come incanto del paesaggio, con catalogo Mazzotta.

Il suo lavoro è incluso in importanti collezioni private, aziendali e pubbliche.

Quella di Salvatore Esposito è una storia personale molto differente dalle altre. Approdato a Milano negli anni sessanta, la città delle grandi promesse, da giovanissimo viene invitato a partecipare al prestigioso premio San Fedele con il dipinto “Una finestra per Ginetta” che non riuscì a fargli vincere l’ambito premio nel 1962, ma che sancì l’inizio di un lungo percorso che lo portò a meritarsi la cattedra all’Accademia di Brera, apre idealmente l’esposizione, come antefatto delle opere del decennio in oggetto.

Francesco Renga Tour 2019

About Ruggero Giordano

Ruggero Giordano
Nato nel 1989. Studente di medicina. Appassionato di musica classica ed elettronica.

Controlla anche

Il 26 aprile viene inaugurato ad Aritzo il Museo Mura

Inaugurazione Museo Mura il 26 Aprile 2019 presso Pratz’e iscola ad Aritzo ore 17.30 Dopo …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: