Home / Articoli / Arte e mostre / Conservatorio, due appuntamenti per il Festival pianistico
Unica Radio App
Conservatorio

Conservatorio, due appuntamenti per il Festival pianistico

Giovedì 31 ottobre il IX Festival pianistico del Conservatorio, dedicato quest’anno agli 80 anni dell’istituzione musicale cagliaritana, prosegue alle 18 nell’aula magna con “Gli allievi raccontano”, una conversazione guidata dal pianista Giulio Biddau attorno allefigure della pianista Arlette Giangrandi Eggmann e del violinista Renato Giangrandi.

Ginevrina lei, fiorentino lui, Arlette Giangrandi Eggmann e Renato Giangrandi sono stati una coppia sia nel lavoro sia nella vita: negli anni ’50 avviarono una intensa attività concertistica come duo chiamato a suonare non solo in Italia, ma in tutto il mondo. Successivamente la coppia affiancò all’attività concertistica quella didattica, insegnando nel Conservatorio Giovanni Pierluigi da Palestrina”.

Conservatorio

Ai due musicisti è dedicata anche la serata di lunedì 4 novembre, con il concerto, in programma alle 18 nell’auditorium, che vedrà il violinista Attilio Motzo, i pianisti Francesca Giangrandi, Giulio Biddau, Marcella Murgia, Stefano Curto, Romeo Scaccia e i percussionisti Paolo Susnik Andrea Peddis, affrontare partiture di Mozart, Ravel, Debussy e Scaccia.

L’ingresso è libero e gratuito.

Per informazioni: tel. 070 493118.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

lunedì 4 novembre nell’auditorium, alle 18 sono in programma due serate dedicate alla pianista Arlette Giangrandi Eggmann e al violinista Renato Giangrandi. Suoneranno il violinista Attilio Motzo, i pianisti Francesca Giangrandi, Giulio Biddau, Marcella Murgia, Stefano Curto, Romeo Scaccia e i percussionisti Paolo Susnik Andrea Peddis impegnati in musiche di Mozart, Ravel, Debussy e Scaccia. Martedì 12 mercoledì 13 novembre due giornate di studi sulle opere del compositore sardo Franco Oppo le cui esecuzioni sono previste nelle due giornate alle 18 nell’aula magna del Conservatorio.

Giovedì 28 novembre concerto dedicato al ricordo della pianista Angela Pintor Artizzu e del violoncellista Salvatore Pintor. Protagonisti della serata sarabbi il violoncellista Francesco Vignanelli e il pianista Michele Spiga impegnati nella prima Sonata per Violoncello e Pianoforte op. 28 di Johannes Brahms e la pianista Maria Lucia Costa interprete di musiche di Mozart, Martin e De Falla. Gli ultimi due appuntamenti della rassegna, dedicati al ricordo della pianista Anna Paolone Zedda e del musicologo Ernesto Paolone, sono previsti venerdì 13 dicembre, con la Conversazione curata dal Maestro Sandro Sanna, e lunedì 16 dicembre alle 18 col Recital del pianista Stefano Figliola. Il primo appuntamento è in programma nell’aula magna del Conservatorio, il secondo nell’auditorium.

Francesco Renga Tour 2019

About Nicola Sulis

Nicola Sulis
Mi chiamo Nicola Sulis, sono nato a Cagliari e sono uno studente di libgue e culture per la mediazione linguistica. Nel tempo libero provo a imparare nuove lingue e mi dedico alla musica di quasi qualsiasi genere.

Controlla anche

A Iglesias il Festival Internazionale di Musica da Camera

Eccoci alla ventunesima edizione del Festival, rassegna fra le più longeve e di alto livello. …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: