Home / Articoli / Incontri e workshop / Arts Tribu porta il teatro al liceo artistico “Filippo Figari” di Sassari
Unica Radio App

Arts Tribu porta il teatro al liceo artistico “Filippo Figari” di Sassari

“Generazione Z a Teatro”: laboratori per studenti, incontri per insegnanti e due spettacoli per tutte le scuole cittadine

Sperimentare nuovi modi di socializzare e acquisire consapevolezza di sé. Via dalle aule, tutti sul palco: al liceo artistico “Filippo Figari” di Sassari è di scena “Generazione Z a Teatro”, progetto dell’associazione Arts Tribu supportato da Fondazione di Sardegna.

Attraverso l’attività proposta in collaborazione con la dirigenza della scuola da Valeria Alzari, Luca Losito e Michele Vargiu, tra laboratori e spettacoli studenti e insegnanti scoprono il teatro: mentre i ragazzi imparano qualcosa in più di loro stessi e dell’arte di stare in scena, gli insegnanti sperimentano nuove forme di insegnamento e comunicazione con la “Generazione Z” cui è dedicato il progetto di cui sono partner anche Teatro Tabasco, To Be Crescita Personale, Il Vecchio Mulino e St Joseph Music Pub.

Partito in primavera con iniziative rivolte agli allievi di tutti le scuole sassaresi, da qualche settimana il progetto ha base al “Figari”, dove è stato accolto dall’entusiasmo del dirigente scolastico Mariano Muggianu e dal supporto prezioso dell’insegnante Marisa Arbus, che lo vede per i suoi studenti come un’occasione di crescita. Ma a sancire la bontà dell’intuizione di ArtsTribu è la partecipazione entusiasta dei ragazzi: in ottanta ogni settimana partecipano alle lezioni di Michele Vargiu, attore e autore sassarese, attivo nel panorama teatrale contemporaneo nazionale. Per loro è un’occasione per incontrarsi, divertirsi e apprendere, uno spazio didattico non convenzionale per liberare la creatività e mettersi in gioco.

Ma “Generazione Z a Teatro” è dedicato anche ai prof: dal 4 novembre saranno protagonisti del laboratorio nell’Aula Magna del liceo, sei incontri gratuiti con l’attore, formatore e regista Luca Losito per i docenti delle scuole superiori cittadine. Sarà possibile sperimentare forme nuove di interazione e arricchire le competenze di comunicazione e trasmissione della conoscenza.

Non solo formazione. “Generazione Z a Teatro” porta il teatro a scuola ma porta anche gli studenti a teatro. Alle superiori di Sassari ArtsTribu propone il 6 novembre “Der Boxer – Ballata per Johann Trollmann”, di e con Michele Vargiu e le musiche dal vivo di Elva Lutza, la storia del pugile zingaro Johann Trollmann, campione e idolo delle folle ai tempi del nazismo, prossima a un’importante tournée in alcune delle più importanti città italiane, e il 27 novembre “Non Sposate Otello”, originale rielaborazione drammaturgica del classico shakespeariano a opera di Emanuele Floris e Donatella Sechi della compagnia “Corte dei Miracoli”.

I due matinée saranno replicati alla sera sempre nell’Auditorium di via Montegrappa. Il biglietto per la sera costa 10 euro, 8 euro per gli studenti universitari e i gruppi di almeno cinque persone. Lo si compra al botteghino il giorno dello spettacolo o su www.artstribu.it. Il biglietto per il matinée costa 5 euro. Le scuole interessate possono scrivere a eventi@artstribu.ito chiamare il +393460975646.

Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Nato a Cagliari nel 1993. Una laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. È da sempre affascinato dal mondo dei mass media e dell'informazione. Contatti: simone.cadoni@unicaradio.it

Controlla anche

“Boghes and Bisus”, la cantante coreana Sumi Jo a Sassari

Sumi Jo, voce soprano coreana tra le più apprezzate e acclamate al mondo, sarà una …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: