Home / Articoli / Università e Ricerca / La Dinamo Sassari a Cagliari alla Notte dei ricercatori in piazza Garibaldi
Unica Radio App

La Dinamo Sassari a Cagliari alla Notte dei ricercatori in piazza Garibaldi

Anche la Dinamo-Banco di Sardegna alla Notte europea dei ricercatori: sport d’élite, scienza e modelli virtuosi per i giovani in piazza Garibaldi

Il rettore Maria Del Zompo incontra i campioni d’Europa. Accademia e cestisti assieme nel promuovere percorsi etici e modelli comportamentali corretti. I giganti del basket in collaborazione con il movimento SlotMob premieranno i bar House Cafè e Nuovo caffè Garibaldi che hanno eliminato le slot machine e i proventi dal gioco d’azzardo.

INAUGURAZIONE CON I GIGANTI

Stasera alle 16, in piazza Garibaldi, la Notte dei ricercatori-Sharper si apre con testimonial d’eccezione: la Dinamo Sassari-Banco di Sardegna, vincitrice della Europa cup, della Supercoppa e vice campione d’Italia, inaugura l’evento che coniuga ricerca scientifica, cultura sportiva, inclusione e divulgazione, i, stasera dalle 16 alle 24, in un grande laboratorio a cielo aperto, per accogliere, con dibattiti, presentazioni, esperimenti e molto altro, tutti coloro che vorranno andare a fondo sui temi più importanti della ricerca scientifica e sociale, raccontati dai ricercatori dell’Università di Cagliari. Il premio ai bar virtuosi.

La Dinamo collabora con il Movimento SlotMob. Fondato a Cagliari, il movimento lavora per la sensibilizzazione sui temi dell’azzardo e della ludopatia. Un percorso che promuove il “voto col portafoglio”, premiando con le scelte di consumo i locali che hanno rinunciato a fare cassa con l’azzardo. Una filosofia e un impegno che, con la Dinamo Sassari e i ricercatori trova forza e visibilità.

All’evento in piazza Garibaldi prende parte l’economista Vittorio Pelligra, da anni impegnato in questo ambito. Il docente presenta i dati della situazione in Sardegna. Con il professor Pelligra anche il rettore, Maria Del Zompo, il presidente Stefano Sardara e i giocatori della Dinamo. A seguire, prevista la visita per premiare due bar della piazza, l’House Cafè e il Nuovo Cafè Garibaldi, che hanno eliminato le slot-machine e rinunciato ai proventi derivanti dall’azzardo. “Voteremo tutti con il nostro portafoglio, andando a consumare qualcosa in questi locali per incoraggiarli nella loro scelta etica e per dirgli grazie, perché – rimarca Vittorio Pelligra – anche un caffè o un cappuccino può fare la differenza”. Gli SlotMob in Italia sono 242 e coinvolgono decine di migliaia di persone. La Dinamo ha incrociato il movimento trovando affinità con il proprio modo di intendere il gioco, lo sport e la responsabilità verso i tifosi e la società in generale. Lo scorso febbraio SlotMob e Dinamo Sassari hanno realizzato un video di sensibilizzazione.

VENERDÌ’ 27 SETTEMBRE, DALLE 16 A MEZZANOTTE, piazza Garibaldi ospita la Notte dei ricercatori-Sharper. Ai lavori prendono parte gli studiosi dei dipartimenti di Scienze chimiche e geologiche, Matematica e informatica, Fisica, Scienze della vita e dell’ambiente, Scienze mediche e sanità pubblica, Scienze biomediche, Ingegneria elettrica ed elettronica, Ingegneria civile, ambientale e architettura, Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali, Scienze chirurgiche, Pedagogia, psicologia e filosofia, Lettere, lingue e beni culturali e Scienze politiche e sociali.

L’evento fa capo al progetto europeo Sharper “European researcher’ night”. L’ateneo con oltre venti partner presenta le proprie attività a studenti, cittadini, istituzioni e imprese. Un viaggio teso a valorizzare il mondo della ricerca, incuriosire le nuove generazioni e contribuire ad avvicinare i cittadini alle ricerche scientifiche. Informazioni: www.unica.it. Sul sito dell’ateneo di Cagliari sono reperibili testi e foto della conferenza stampa, news, dichiarazioni ministro, programma locale e nazionale dettagliato.

Francesco Renga Tour 2019

About Francesca Beatrice Meleddu

Francesca Beatrice Meleddu
Laureata in Lingue e Comunicazione presso la Università degli studi di Cagliari, ho vissuto cinque anni a Londra dove ho studiato un master in Giornalismo presso la Brickbek University of London nell'anno 2018. Parlo sia lo Spagnolo che l'Inglese ed attualmente vivo nella città di Madrid.

Controlla anche

La scienza al servizio dei cittadini: torna a Cagliari la Notte dei ricercatori

Venerdì 27 settembre piazza Garibaldi ospita trenta gazebo su ricerca, innovazione e scoperte: l’obiettivo è …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: