Home / Articoli / Incontri e workshop / Il Festival Tuttestorie torna nel segno della terra e dell’ambiente
Unica Radio App

Il Festival Tuttestorie torna nel segno della terra e dell’ambiente

A ottobre ritorna il Festival di Letteratura per Ragazzi: in programma numerosi appuntamenti tra incontri, laboratori, spettacoli, narrazioni, performance e installazioni

Più di 400 appuntamenti, 90 ospiti e 260 volontari. Sono numeri importanti quelli della nuova edizione del Festival Tuttestorie di Letteratura per Ragazzi “Terraterra. Racconti, visioni e libri di sopra e di sotto”.

La manifestazione, che spegne quest’anno quattordici candeline, si svolgerà dal 10 al 13 ottobre a Cagliari (con anteprime sabato 5 e domenica 6 ottobre) e sino al 15 ottobre anche a Carbonia, Gonnesa, Iglesias, Isili, Loceri, Pabillonis, Posada, Ruinas, San Gavino, Samassi, Sanluri, Sant’Antioco, Serramanna e Vallermosa. L’edizione 2019 ha conquistato la Effe Label, noto marchio di qualità riconosciuto ai principali festival europei.

Il festival è pensato in maniera particolare per bambini e ragazzi fino ai 16 anni. In programma numerosi appuntamenti tra incontri, laboratori, spettacoli, narrazioni, performance e installazioni. Ben 270 eventi saranno dedicati ai giovani studenti, da quelli delle scuole d’infanzia a quelli degli istituti superiori, con 15.000 ragazzi già iscritti.

La manifestazione nasce da un’idea della Libreria per Ragazzi Tuttestorie ed è realizzato con il contributo artistico dello scrittore Bruno Toglini. Protagonista dell’edizione 2019 è la terra, al centro dell’evento di apertura (Terra tamburo batti, danza e litania collettiva che coinvolgerà tutto il pubblico) e di quello di chiusura (Terra di tutti, rituale di rimescolamento di “terre” di diverse provenienze). Ampio spazio, di conseguenza, ai temi dell’ambiente e della sostenibilità, con varie attività ispirate dal movimento nato attorno a Greta Thunberg. Riflessioni anche sul tema del viaggio, del dialogo interculturale e delle migrazioni.

Tra i tanti ospiti, alcuni fra i più interessanti autori e illustratori per l’infanzia: dagli italiani Francesco Carofiglio, Pierdomenico Baccalario, Davide Morosinotto, Lucia Vaccarino e Irene Penazzi ad Anne Herbauts, Jutta Richter o David Almond, Nobel della letteratura per ragazzi.

Per consultare il programma completo, visitare il sito www.tuttestorie.it.

Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Nato a Cagliari nel 1993. Una laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. È da sempre affascinato dal mondo dei mass media e dell'informazione. Contatti: simone.cadoni@unicaradio.it

Controlla anche

A Seneghe prende il via Cabudanne de sos poetas 2019

Si parte da Prentza de Murone con la presentazione del libro “Lentores” di Anna Cristina …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: