Home / Articoli / Incontri e workshop / Il Festival dell’Oriente sbarca per la prima volta a Cagliari
Unica Radio App

Il Festival dell’Oriente sbarca per la prima volta a Cagliari

Da venerdì 20 a domenica 22 settembre la magia del mondo orientale arriva in Sardegna: appuntamento alla Fiera di Cagliari dalle 10.30 alle 22

Tre giorni immersi nel fascino dell’Oriente. La Fiera Internazionale della Sardegna è pronta a ospitare da venerdì 20 a domenica 22 settembre sei ampi padiglioni dedicati alla cultura e alla tradizione orientale. Il Festival dell’Oriente, che da ormai dieci anni gira per le città d’Italia, fa tappa a Cagliari per la prima volta.

L’evento è stato presentato questa mattina al Comune di Cagliari in presenza di Alessandra Lombardi, tra i membri del comitato organizzativo del festival, e di Cristiano Erriu e Alessandra Angius, rispettivamente direttore generale e responsabile commerciale della Fiera della Sardegna.

Da sinistra a destra: Alessandra Angius, Cristiano Erriu e Alessandra Lombardi

“L’obiettivo è rendere il festival un po’ meno commerciale e più culturale – ha spiegato Alessandra Lombardi – Saranno presenti numerose aree con attività proprie di ciascun Paese, che ospiteranno bazar, stand, workshop, spettacoli, concerti, danze e vere e proprie dimostrazioni”. Dall’antica cerimonia del té cinese alle arti marziali, passando per i massaggi tradizionali, i giardini zen e la gastronomia tipica.

Tantissime le attività a disposizione del pubblico, che potrà diventare protagonista nei tre palcoscenici “interattivi” allestiti, partecipando alle varie dimostrazioni. Ampio spazio anche alla spiritualità, con riproduzioni di templi buddisti e induisti e la possibilità di avvicinarsi a realtà religiose poco conosciute in occidente come scintoismo, taoismo, sikhismo, sciamanesimo e tante altre. Tra le grandi novità dell’edizione cagliaritana il primo Sushi Village, al suo debutto in Italia.

Dunque un vero e proprio viaggio, ma a chilometro 0, per esplorare la magia del mondo orientale con i suoi profumi e colori. Dalla Thailandia alla Cina, dal Giappone allo Sri Lanka, dall’India al Tibet, dalla Mongolia al Vietnam, dalla Corea all’Indonesia. Dopo il grande successo delle edizioni di Napoli, Brescia, Perugia, Carrara, Padova, Milano, Bologna, Genova, Torino, Roma e la tappa internazionale nella città di Nizza, il Festival dell’Oriente è pronto a sbarcare a Cagliari.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.festivaldelloriente.it.
Per ascoltare l’intervista ad Alessandra Lombardi, clicca qui.

Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Nato a Cagliari nel 1993. Una laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. È da sempre affascinato dal mondo dei mass media e dell'informazione. Contatti: simone.cadoni@unicaradio.it

Controlla anche

MEDinART: a Samassi torna il festival di terra, musica e arte

Protagonisti tra il Parco tematico, Casa Pau e Casa Pittau, Davide Catinari, Daniela Frongia, Ema Jons, …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: