Home / Articoli / Altro / Il Borgo più Bello della Sardegna potrebbe essere Atzera
Unica Radio App

Il Borgo più Bello della Sardegna potrebbe essere Atzera

Atzara concorre per diventare il Borgo più Bello della Sardegna e dell’Italia tutta.

È partito il concorso per l’elezione del Borgo dei Borghi 2019, la trasmissione di RAI TRE che ogni anno elegge il Borgo più Bello d’Italia.  60 Borghi di tutta Italia concorreranno per il prestigioso titolo in una competizione che si basa su tre modalità di voto:

Il voto in rete (gratuito e partito il 2 settembre e che terminerà il 17 ottobre)

Il voto da casa durante le diverse dirette della trasmissione (la cui prima puntata andrà in onda il 22 settembre)

E il voto della giuria degli esperti. 

Tutta l’eccellenza italiana sarà rappresentata nella trasmissione attraverso video immagini dei borghi più caratteristici di ogni Regione, in una gara che mostrerà al pubblico le potenzialità e le bellezze dei luoghi più remoti dello stivale. 

Tra i 60 Comuni italiani in gara c’è anche Atzara, piccolo borgo del Mandrolisai e uno dei 6 borghi più belli d’Italia della Sardegna, con il suo paesaggio inserito nel Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali e Storici d’Italia.

Da lunedì 2 Settembre 2019 si può votare il  borgo preferito sul sito della RAI: www.rai.it/borgodeiborghi, sino alle ORE 23:59 di giovedì 17 Ottobre 2019 quando conosceremo l’elenco dei 20 borghi finalisti, uno per ogni regione.

I vincitori accederanno alla finalissima in diretta su RAI TRE domenica 20 ottobre alle 21:40, dopo le quattro puntate di presentazione di tutti i borghi in gara.

Grande soddisfazione è espressa da Alessandro Corona, Sindaco di Atzara e Presidente della Comunità Montana Gennargentu-Mandrolisai.

“La partecipazione al programma – dice Alessandro Corona – è per tutti noi e per la nostra Comunità un fatto piacevole e molto importante, sotto diversi punti di vista, basti pensare che, per la prima volta, a rappresentare la Sardegna ci sarà un Comune dell’interno, un Comune montano. Siamo pertanto lieti e orgogliosi di questa nostra partecipazione all’evento televisivo e ci auguriamo che i nostri concittadini ci sostengano con il loro voto. Nel contempo, ci auguriamo che la nostra presenza possa favorire la diffusione dell’idea che la Sardegna non è solo mare e coste ma anche tantissimi altri luoghi splendidi e pieni di cultura e di tradizione. Da questo punto di vista, la presenza di Atzara garantirà una grande visibilità anche per il territorio del Mandrolisai e per le sue peculiarità”.

Francesco Renga Tour 2019

About Emmanuele Piga

Emmanuele Piga
Emmanuele Piga nasce a Cagliari il 2 Agosto 1999. Conseguita la maturità linguistica nel 2018, nello stesso anno comincia a studiare presso la facoltà di Studi Umanistici di Cagliari, seguendo l'indirizzo letterario di Lingue e Culture per la Mediazione Linguistica.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: