Home / Articoli / Cinema / Robin Williams, cinque anni fa il suo suicidio
Unica Radio App

Robin Williams, cinque anni fa il suo suicidio

Segnato nella vita dalla dipendenza a droga e alcool, Williams resta un pilastro della storia del cinema mondiale

Cinque anni fa Hollywood fu sconvolta dalla notizia della morte di Robin Williams. Il popolare attore, a 63 anni, si tolse la vita impiccandosi con una cintura nella sua casa californiana di Tiburon.

Poco prima del gesto, alla star sempre viva nel ricordo dei suoi figli era stata diagnosticata una grave malattia neurodegenerativa.

L’interprete del professor John Keating ne “L’attimo Fuggente” e del dottor Hunter in “Patch Adams”, premio Oscar nel 1998 per il ruolo dello psicologo di “Will Hunting – genio ribelle”, era nato a Chicago nel 1951. Eterno Peter Pan, dopo gli esordi teatrali, debuttò sul piccolo schermo con la serie tv “Mork&Mindy”.

Segnato nella vita dalla dipendenza a droga e alcool, Williams resta un pilastro della storia del cinema mondiale per la sua comicità e per la grandezza dimostrata anche in ruoli drammatici. Nota era anche la sua generosità.

Stando al documentario, la carriera di William è nata grazie al padre ma il merito è, per così dire, indiretto. L’attore, che ha iniziato con la stand-up comedy, aveva realizzato la potenza della comicità vedendo il genitore, generalmente austero e poco prono alla risata, ridere a crepapelle di fronte al comico Jonathan Winters. Da lì l’illuminazione.

A quanto pare, Williams scelse di iscriversi al corso di improvvisazione teatrale perché era l’unico corso del suo college tutto al maschile ad avere anche delle studentesse. Il teatro gli fu molto utile in carriera soprattutto durante il suo primo spettacolo a pagamento. Il microfono decise di rompersi nel bel mezzo della performance ma grazie alla voce ben allenata, l’attore non ebbe problemi a farsi sentire ugualmente.

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Intervista a Marco Cavalcoli: l’Amleto raccontato dall’attore

Marco Cavalcoli si racconta ai microfoni di Unica Radio; dalla sua carriera d’attore al “to …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: