Home / Articoli / Musica / Interconnessioni, musica dal vivo a Settimo San Pietro
Unica Radio App

Interconnessioni, musica dal vivo a Settimo San Pietro

Si aprono con gli Andhira le “Interconnessioni”, domani presso la corte di casa Dessy.

Danza, musica, arte circense, teatro fisico, laboratori, spettacoli. Il progetto di residenza “Interconnessioni”, curato da Simonetta PuscedduSettimo San Pietro, (CA) vedrà venerdì 26 luglio nella suggestiva cornice della corte di Casa Dessy.

Alle ore 21.00, “Interconnessioni” inizia col concerto del quartetto Andhira con interventi acustici nei diversi spazi della corte e finale nella sala interna “Granaio”. Luca Nulchis (pianoforte, armonium, voce), Elena Nulchis (voce e armonium), Egidiana Carta (voce e flauto), Elisa Zedda (voce) proporranno un repertorio di musica popolare slegato dai confini di un genere musicale specifico ma che si sviluppa su un ricco territorio sonoro dalle svariate forme e colori, passando per le tradizioni classiche e popolari, tra richiami alla Sardegna e ai confini mediterranei, ed evocazioni di affascinanti storie e ambientazioni, reali o immaginarie. 

Dalle 19.00 alle 20.00 si terrà l’incontro-laboratorio pratico “Canti Sociali” con gli abitanti di Settimo e gli artisti coinvolti in residenza sul tema “cantare a più voci”, un percorso di cori polifonici condotto dal maestro Luca Nulchis in cui i partecipanti diverranno attori e spettatori. Con la presenza del Coro di Canti Popolari della Scuola Civica di Musica di Sinnai e la direzione del maestro Luca Nulchis e Barbara Mostallino. 

Interconnessioni è organizzato in tandem con il Comune. Giunto al suo secondo anno di attività ritorna ad animare la cittadina di “Septimo ab urbe lapide” con i progetti di residenza degli artisti provenienti dalla Spagna, dalla Germania, dalla Francia,  dalla penisola  e da diverse parti della Sardegna. Un cantiere creativo a cielo aperto tra i luoghi storici del territorio

Francesco Renga Tour 2019

About Emmanuele Piga

Emmanuele Piga
Emmanuele Piga nasce a Cagliari il 2 Agosto 1999. Conseguita la maturità linguistica nel 2018, nello stesso anno comincia a studiare presso la facoltà di Studi Umanistici di Cagliari, seguendo l'indirizzo letterario di Lingue e Culture per la Mediazione Linguistica.

Controlla anche

Giunta regionale: rendere funzionante il progetto Superhando

La Giunta Regionale chiarisca quali iniziative intende adottare per  rendere funzionante il progetto Superhando realizzato …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: