Home / Podcast audio / Cult Fiction puntata 2.5 – 23 luglio 2019
Unica Radio App

Cult Fiction puntata 2.5 – 23 luglio 2019

Serenity, Stefania Ippoliti e La Storia Infinita gli argomenti della quinta puntata

Il programma meglio del 3D in onda su Unica Radio e condotto da Salvatore Uccheddu, martedì 23 luglio ha visto la partecipazione, grazie alla collaborazione con Diari di Cineclub del vertice a capo della Italian Film Commission e Toscana Film Commision, vale a dire Stefania Ippoliti. La recensione del film attualmente in si tinge di thriller. Serenity di Steven Knight è l’oggetto della recensione di inizio puntata. Il thriller esotico vede un ricchissimo cast: Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Diane Lane, Jason Clarke e Djimon Hounsou. Il racconto sonoro della quinta puntata, invece, è segue la scia del successo della serie di punta di Netflix Stranger Things. I seriofili capiranno. La Storia Infinita, del 1984 è il film scelto per concludere l’ultima puntata di luglio di Cult Fiction. Il fantasy diretto da Wolfgang Petersen e basato sull’omonimo romanzo di Michael Ende, e vede come interpretato da Noah Hathaway, Barret Oliver e Tami Stronach.

Ospite di Diari di Cineclub

L’ospite della quinta puntata di Cult Fiction è l’amica di Diari di Cineclub Stefania Ippoliti. Durante l’intervista si è discusso il ruolo delle film commission nell’industria cinematografica. I compiti, servizi e possibilità legate alla rete delle film commission regionali oggetto della conversazione la Ippoliti Presidente della Italian Film Commission e General manager Area Cinema Fondazione Sistema Toscana e Toscana Film Commission. Si è parlato anche dei strumenti online offerti ai filmaker, come Italy for movies vademecum che tra le varie informazioni riporta anche un database di location implementato periodicamente con anche le indicazioni per gli addetti ai lavori (raggiungibilità, tipo di territorio, allacci elettrici ecc.)

Network Italian Film Commissions

La recensione: Serenity

Serenity – L’isola dell’inganno è l’oggetto della recensione della quinta puntata. Il thriller che ha per protagonista la coppia da Oscar Matthew McConaughey (Dallas Buyers Club) e Anne Hathaway (Les Miserables), visti insieme già in Interstellar (2014, diretto da Christopher Nolan) è un uno di quei thriller come non si vedeva da tempo. Realizzato in maniere tale da creare vero stupore e portare lo spettatore a chiedersi ripetutamente quale direzione debba prendere la storia, Serenity, è una pellicola con gli ingranaggi ben oliati e i personaggi ben collaudati. McConaughey è sicuro nel ruolo da borderline che sempre ben gli si addice, la sensualissima Hathaway, in questo caso anche controversa, così come l’avevamo vista nel 2012 in The Dark Knight Rises. Serenity è promosso a pieni voti. Film così dovrebbero uscirne più spesso.

Matthew McConaughey e Anne Hathaway in una scena del film.

Pop Corn

Denise, amante dei Pop Corn, in questa puntata, sfodera nozioni sull’orario francese. Orario massiccio che impone giornate di lavoro stacanoviste, intense ma estremamente produttive. Si sconsiglia l’assunzione di questi Pop Corn a un pubblico pigro. Ricordiamo che i nostri Pop Corn non contengono olio di palma.

Il racconto sonoro: La Storia Infinita

Il racconto al termine della puntata è dedicato al classico fantasy La Storia Infinita, del 1984. La pellicola è diretta da Wolfgang Petersen ed basata sull’omonimo romanzo di Michael Ende. Noah Hathaway, Barret Oliver e Tami Stronach, interpretano rispettivamente Atreyu, Bastian e l’Infanta Imperatrice. La Storia Infinita ha segnato una generazione di giovani e rimane tuttora nella memoria grazie anche al supporto della colonna sonora firmata da Giorgio Moroder, Klaus Doldinger e l’omonimo brano dei Limahl Neverending Story.

La Storia Infinita – Poster

L’appuntamento con Cult Fiction è settimanale: martedì h 20:00 su Unica Radio. Tramite l’App di Unica Radio è possibile seguire il format su smartphone e i-Phone. Attraverso i social è possibile restare aggiornati sulle novità di Unica Radio e di Cult Fiction.

Cult Fiction puntata 2.5 – 23 luglio 2019
Cult Fiction

 
 
00:00 / 53:20
 
1X
 
Listen Unica Radio on Spotify

About Salvatore Uccheddu

Salvatore Uccheddu
Appassionato di cinema a 360°, degustatore di birre e di pizze. Meglio se tutto assieme.

Controlla anche

Parole Avanti, combattere il maschilismo col dialogo

Claudia Sarritzu ci parla di “Parole Avanti, Femminismo del terzo millennio”, il suo saggio vincitore …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: