Home / Articoli / Musica / Time in Jazz: la conferenza stampa di Paolo Fresu (audio integrale)
Unica Radio App

Time in Jazz: la conferenza stampa di Paolo Fresu (audio integrale)

Novità e aggiornamenti nel cartellone del trentaduesimo festival internazionale Time in Jazz illustrati alla stampa martedì 18 giugno dal direttore artistico Paolo Fresu, in un incontro con il pubblico e la stampa.  
 

Immancabile appuntamento dell’estate musicale, il Time in Jazz (con la direzione artistica di Paolo Fresu) andrà in scena dal 7 al 16 agosto a Berchidda (SS) e altre località del nord Sardegna, si riconosce quest’anno – come già annunciato nella conferenza stampa di presentazione dello scorso marzo a Milano – sotto il titolo “Nel mezzo del mezzo”.

Sarà un’edizione particolarmente ricca, con una quarantina di eventi musicali (tra i protagonisti, Omar SosaNils Petter MolværDanilo ReaOrnella Vanoni, l’Orchestra Mirko Casadei e, naturalmente, Paolo Fresue un vasto corredo di iniziative diverse, tra presentazioni di libri e novità editoriali, azioni di promozione e sensibilizzazione ambientale, laboratori e spettacoli per bambini, la consueta rassegna di film documentari, e altro ancora. 

Un’edizione che si riconosce sotto il titolo “Nel mezzo del mezzo”come il numero 32 che la connota e che, come spiega Fresu nella sua presentazione, “si colloca tra il 31 – naturale prosecuzione del primoriale e semiperfetto 30 – e il 33, palindromo della maturità e degli anni di Cristo oltre che numero che indica l’inizio e la fine delle cose”; nel mezzo come “un’isola, la Sardegna, che sta idealmente tra l’Africa e l’Europa (…) una “Terra di mezzo” in quell’“oceano contemporaneo delle nuove migrazioni degli anni Duemila” che è il Mediterraneo. Per il musicista di Berchidda è dunque “in questo essere ‘nel mezzo’ numericamente e geograficamente che va letta questa edizione del Festival internazionale Time in JazzUna manifestazione storica che osserva e che ascolta porgendo attenzione alle migrazioni sonore e culturali di questi anni tese tra passato e presente, suoni acustici ed elettronica, mainstream e ricerca oltre che trasformazioni in essere e violente convulsioni socio-politiche. Sempre più sentiamo la responsabilità di dover ribadire il ruolo centrale della storia musicale italiana da innestare nel più vasto linguaggio del jazz che naviga in altrettanti mari e oceani da cento anni a questa parte”.

ASCOLTA LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL XXXII TIME IN JAZZ
 

Time in Jazz: la conferenza stampa di Paolo Fresu (audio integrale)

 
 
00:00 / 50:13
 
1X
 
Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: simone.cavagnino@unicaradio.it

Controlla anche

Omar Sosa e Yilian Canizares protagonisti del concerto a Berchidda

Giro di boa per il trentaduesimo festival Time in Jazz. Domattina tappa a Mores per …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: