Home / Articoli / Cinema / Queeresima a LaboratorioVentotto: proiezione di Go Fish
Unica Radio App

Queeresima a LaboratorioVentotto: proiezione di Go Fish

Martedì 4 giugno si proietta e si discute “Go fish” di Rose Troche al Circolo del Cinema LaboratorioVentotto

Martedì 4 giugno 2019 alle 20.45 in via Montesanto 28 a Cagliari all’interno della Queeresima 2019 di ARC Cagliari, al Circolo del Cinema LaboratorioVentotto verrà proiettato e discusso il film “Go fish” di Rose Troche (Stati Uniti, 1994, 87′).

Chicago, primi anni Novanta. Max è una giovane lesbica single in cerca di una storia d’amore. Le amiche con cui divide l’appartamento, Kia ed Evy, si uniscono a Daria nel tentativo di far nascere una relazione tra Max e la timida Ely. “Go Fish”  è un film realizzato, in qualità di autrici ed interpreti, da donne realmente lesbiche le quali, frustrate dalla distanza che separa le loro vite reali dalla rappresentazione che ne viene fatta nei film del tempo, costruiscono in bianco e nero, con un bassissimo budget, un ritratto di sé intimo e (auto)ironico, tenero e autentico nelle intenzioni, che racconta, dal loro punto di vista, l’amicizia, l’amore e il sesso.

Presentato in anteprima al “Sundance film festival” nel 1994, il film è stato il primo ad essere venduto a un distributore, Samuel Goldwyn, durante quell’evento. Uscito nelle sale a giugno dello stesso anno, ovvero nel mese del Pride, esattamente venticinque anni fa, il film ha fatto un boom di incassi, aprendo la strada ad un nutrito gruppo di film, quali: “The watermelon woman” di Cheryl Dunye, che già aveva realizzato i suoi primi esperimenti cinematografici, “The Incredibly True Adventures of 2 Girls in Love” di Maria Maggenti, “High art” di  Lisa Cholodenko  e altri, aprendo una nuova stagione della rappresentazione cinematografica dell’amore fra donne.

Seguirà martedì 11 giugno, dalle 20.45, il laboratorio “Denaro rosa. Il pinkwashing nella pubblicità”.  

L’ingresso è libero con la tessera FICC 2019 di Laboratorio28, il cui costo è 2,50 euro per precari/e, disoccupati/e, under 30; 5 euro la quota ordinaria. 

Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Nato a Cagliari nel 1993. Una laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. È da sempre affascinato dal mondo dei mass media e dell'informazione. Contatti: simone.cadoni@unicaradio.it

Controlla anche

Essere genderfluid: oltre il binarismo

Essere genderfluid: oltre il binarismo Genderfluid: sempre più spesso si sente parlare di “terzo genere” …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: