Home / Articoli / Musica / Operetta “Costruiamo una città” alla scuola civica di Quartu
Unica Radio App

Operetta “Costruiamo una città” alla scuola civica di Quartu

Quartu festeggia la Festa della Musica con la scuola civica di musica L.Rachel. In scena l’operetta diretta da Giacomo Medas

Venerdì 21 giugno alle 18, in programma l’operetta “Costruiamo una città”. Anche quest’anno, la Scuola Civica di musica “L.Rachel”, diretta dal Maestro Giacomo Medas, partecipa alla Festa Europea della Musica, iniziativa nata in Francia nel 1982 per celebrare in musica il solstizio d’estate e presto estesa a tutto il vecchio continente.

Venerdì 21 giugno, alle ore 18.00 presso l’ex Convento dei Cappuccini in via Brigata Sassari, sarà messa in scena l’ opera gioco “Costruiamo una città” per coro, pianoforte e pubblico su libretto di Robert Seitz e con musiche di Paul Hindemith.

Protagonisti, ventisette piccoli allievi delle classi di propedeutica polistrumentale dell’anno accademico 2018 / 2019, di età compresa tra i 6 e 7 anni. A guidarli, le Maestre Silvia Ruggeri e Chiara Sella, tanto nella costruzione dell’operetta quanto nell’immaginazione della propria città ideale, che nella loro spontaneità hanno voluto piena di colori, musica e amicizia.

L’opera lirica è una forma d’arte che riesce a coinvolgere tutti, dai più grandi ai più giovani, da chi vive da sempre nella musica fino a chi l’ha incontrata solo per caso”, ha dichiarato Medas, “con questa iniziativa, la Scuola Civica Rachel comincia un percorso di divulgazione, promozione e avvicinamento a questo genere”.

I giovanissimi musicisti accompagnati al pianoforte dalla Maestra Marta Medas.

L’ingresso è libero e gratuito.

Francesco Renga Tour 2019

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Artigiani in Mostra al centro di Quartu

Artigiani in Mostra al centro di Quartu. Una doppia vetrina per le imprese locali grazie …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: