Home / Articoli / Incontri e workshop / Presentazione di Ucronie 2019 a Cagliari
Unica Radio App

Presentazione di Ucronie 2019 a Cagliari

Prima presentazione pubblica a Cagliari per Ucronie 2019: la Casa di Suoni e Racconti incontra chiunque abbia interesse a partecipare

Proseguono gli incontri organizzati dall’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – La Casa di Suoni e Racconti, in vista del Festival delle Musiche dei Mondi – UCRONIE, edizione 2019, in programma nel mese di Luglio a Cagliari e a Villaputzu.

Dopo le quattro iniziative di animazione territoriale nel Sarrabus, svoltesi lunedì e martedì scorsi, nel corso delle quali gli organizzatori hanno illustrato a cittadini, enti locali, organizzazioni di categoria e associazioni culturali gli aspetti più salienti del Festival Fantamusicale, ora è la volta di Cagliari.

L’incontro di presentazione della terza edizione di UCRONIE è previsto Sabato 25 Maggio 2019 a partire dalle ore 15:00 al Villaggio Pescatori di Giorgino (Viale Pula), nel Salone Parrocchiale della Chiesa di N.S. di Fatima. Sarà l’occasione per incontrare chiunque abbia interesse, voglia e curiosità di conoscere il Festival e le modalità di partecipazione ai diversi appuntamenti previsti nel mese di Luglio 2019. L’Associazione è alla ricerca di collaborazioni artistiche, organizzative, tecniche e/o comunicative. A Luglio, attraverso la contaminazione di più linguaggi artistici, ad un passo dal Mare, saranno evocati due Mondi Immaginari: NEXT NERO e NEXT BIANCO.

Due Mondi che non esistono. Due Colori da re-inventare. Per poco più di 30 minuti. Per poter conoscere il progetto, partecipare all’iniziativa o semplicemente saperne di più è possibile scrivere a traparolaemusica@gmail.com o chiamare il numero 345 3199602.

Il Festival

L’evento si presenta come incontro tra Fantasia e Musica. Costruzione immaginifica che trae slancio dal linguaggio dei Suoni, collante per tutte le altre Arti utilizzate per la creazione di Mondi che non esistono, per farli divenire Racconti e per la loro evocazione in Scena. Narrativa, Teatro, Danza, Arti Visive: una teoria espressiva enfatizzata ed ingigantita dal potere della Musica.

Questa prospettiva vuole essere, oltre che di impegno artistico, anche di stimolo per una riflessione sul tema dell’Ambiente, nella quale il Paesaggio, naturale e antropico, non è semplice e fissa cornice o statico e immutabile panorama da ammirare, ma luogo vissuto e da viversi per gli Uomini. Spazio e Comunità, in un costante rapporto di reciproca trasformazione estetica, culturale ed identitaria, divengono palcoscenici fruibili, protagonisti artistici che si trasformano in altri Mondi. Per un giorno.

Mondi Immaginari, delineati dalle penne di importanti scrittori, prendono corpo in luoghi suggestivi e, a loro modo, ”inusuali” e “inabitati”. Azioni Creative che si offrono come occasione per immaginare, per spingere alla comprensione della Realtà Presente. Specchi attraverso i quali le Arti si combinano e proiettano inquietudini, sogni, allucinazioni, visioni nello Schermo della Realtà, al fine di poterla leggere ad alta voce, da altre prospettive e poterla così conoscere meglio, per acquisire e paragonare nuovi punti di vista per mezzo della Fantasia.

Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Nato a Cagliari nel 1993. Una laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. È da sempre affascinato dal mondo dei mass media e dell'informazione. Contatti: simone.cadoni@unicaradio.it

Controlla anche

Agricoltura e cambiamento climatico. Progetto internazionale

Cagliari, gli esperti dell’ENEA (Agenzia Nazionale Efficienza Energetica) presentano un progetto internazionale sul cambiamento climatico …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: