Home / Articoli / Musica / Intervista a Fabio Furia – “Il tango sul palco di Civic’Art”
Unica Radio App

Intervista a Fabio Furia – “Il tango sul palco di Civic’Art”

Ai microfoni di Unica Radio il musicista e compositore Fabio Furia parla del concerto “Contemporary Tango”, che lo vedrà sul palcoscenico della Scuola Civica di Musica di San Sperate domani (domenica 26 maggio) alle 19.

Un weekend ricco di appuntamenti (con protagonisti Andrea Maulini e Fabio Furia) quello di sabato 25 e domenica 26 maggio per Civic’Art, la rassegna organizzata dalla Scuola Civica di Musica di San Sperate (alla sua seconda edizione), che quest’anno devolve il suo ricavato alla neonata associazione Clean Coast Sardinia.

La mattina del 25 alle 11 arriva nel Paese Museo Andrea Maulini, docente universitario e consulente di marketing e comunicazione delle più importanti organizzazioni culturali italiane, per presentare il suo ultimo libro “Comunicare la cultura, oggi”, un volume chiaro, completo e aggiornato dedicato a un settore, quello culturale, in decisa ascesa negli ultimi anni, anche in Italia. Il libro intende approfondire i diversi aspetti della comunicazione, con un focus specifico sui nuovi mezzi: costruire un sistema strategico di comunicazione digital, progettare e valorizzare un sito web, identificare i social più adatti alla propria realtà e utilizzarli al meglio, cercando al tempo stesso di comprenderne gli sviluppi futuri. 

Nel pomeriggio di sabato (dalle 15 alle 19) e nella mattinata di domenica (dalle 9.30 alle 13.30), inoltre, Maulini terrà un seminario dal titolo “Le nuove frontiere del social media marketing per la cultura”, aperto a un massimo di 25 partecipanti(contributo di partecipazione 60€). Per informazioni e prenotazioni scrivere a:scuolacivicadisansperate@gmail.com

Domenica 26 sarà il tango di Fabio Furia a far danzare idealmente il pubblico della Civic’Art: alle 19 il bandoneonista sardo, affiancato dal pianista Walter Agus, eseguirà le musiche di Piazzolla, Otero, Teruggi, tra gli altri, planando tra passato, presente e futuro condensati in un unico ed insolito viaggio nella storia del tango. Contemporary Tango” è il nome del progetto che spazia sapientemente tra innovazione e tradizione e improvvisazione. Il risultato è un interessante sintesi tra il mondo sonoro del jazz e quello del Tango Nuevo. Un mèlange di forza e passione, energia e pathos, in cui si riconoscono suggestioni classiche, nel rigore della composizione ispirata all’equilibrio della forma e al contrappunto dei grandi maestri del passato, ma puntando sempre lo sguardo alle avanguardie contemporanee. Uno spettacolo innovativo, nel quale le dimensioni del tempo e dello spazio si piegano fino ad incontrarsi, guidando l’ascoltatore in un percorso emozionante e seducente dal Tango tradizionale, fino alle influenze jazz e d’avanguardia di Astor Piazzolla e alle composizioni originali di Fabio Furia.

Un’ora prima, alle 18, Furia terrà un seminario dal titolo Bandoneon Story, la vera storia del Tango”.

Civic’Art è organizzato dalla Scuola Civica di Musica di San Sperate in collaborazione con Clean Coast Sardinia e Ocean Conservancy, con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato alla Cultura), del Comune di San Sperate e la partecipazione di No Arte Paese MuseoAntas TeatroAnton Stadler associazione culturalePonticello associazione culturaleSuoni e Pause associazione culturaleRoots associazione culturaleIpanema Eventi e Festa Europea della Musica. Media partner della rassegna è Unica Radio, radio degli studenti dell’Università di Cagliari, mentre gli sponsor tecnici sono Mondo musica strumenti musicaliMafraAda RistoranteMakokko – Grafica pubblicitaria Conforama.

ASCOLTA L’INTERVISTA

 

 

Intervista a Fabio Furia – “Il tango sul palco di Civic’Art”

 
 
00:00 / 10:31
 
1X
 
Listen Unica Radio on Spotify

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: simone.cavagnino@unicaradio.it

Controlla anche

The Photo Solstice – Le Giornate della Fotografia all’Asinara

Tre giornate dedicate alla fotografia all’Asinara: dal il 20 al 22 giugno, una comunità di …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: