Home / Articoli / Musica / Concerto di Malva martedì 21 al Laboratorio28
Unica Radio App

Concerto di Malva martedì 21 al Laboratorio28

Martedì 21 maggio alle 18,30 al Circolo del Cinema Laboratorio28, in via montesanto 28, a Cagliari, si terrà il concerto di Malva, giovane cantautrice brianzola, e la presentazione del suo disco “Nuovo Cantacronache 3” a cura del  Cenacolo di Ares.

Martedì 21 maggio alle 18,30 al Circolo del Cinema Laboratorio28, in via montesanto 28, a Cagliari, si terrà il concerto di Malva, giovane cantautrice brianzola, e la presentazione del suo disco “Nuovo Cantacronache 3” a cura del Cenacolo di Ares. Sarà presente Ivo Murgia (scrittore ed editore) e Igor Lampis (editore, scrittore e cantautore).L’ingresso è libero.

Cinquant’anni fa si costituì Cantacronache, gruppo di musicisti e  intellettuali della Torino di fine anni Cinquanta, composto da: Michele Luciano Straniero, Sergio Liberovici, Emilio Jona, Fausto Amodei, Margherita Galante Garrone; la cui esperienza culturale e politica si arricchì della collaborazione di scrittori e poeti come Mario Pogliotti, Franco Fortini, Italo Calvino, Umberto Eco, Gianni Rodari. 

La copertina dell’album di Malva.

I Cantacronache proposero canzoni di contenuto sociale e politico, offrendo uno sguardo critico e affilato negli anni del “boom economico”, una proposta culturale avversa alla produzione di puro consumo e intrattenimento che animava quegli anni, accusata di creare un pubblico passivo e acritico nei confronti della realtà, contestazione che si è incarnata nello slogan “evadere dall’evasione”.Il gruppo si sciolse dopo pochi anni lasciando alla storia della canzone sociale italiana un testimone colmo di significati.

Nel 2016 il Cenacolo di Ares, piccola ma energica realtà editoriale sarda, rilancia i contenuti culturali e politici di quell’esperienza, proponendo la pubblicazione deNuovi Cantacronache, con la complicità e la partecipazione di alcuni componenti e amici di Cantacronache (Beppe Chierici, Margot Galante Marrone e Fausto Amodei). Il disco numero tre segna l’esordio discografico della cantautrice brianzola Malva.

Appassionata di musica fin dall’infanzia e divoratrice di libri di ogni sorta si dedica a tempo pieno alla poesia fino al 2007, anno in cui decide di unire il suo amore per la musica a quello per la narrativa, dando vita alle sue prime storie cantate. Inizia così una felice corrispondenza con Margot Galante Marrone che decide di includerla nel progetto del Nuovo Cantacronache. 

“All’orecchio salta subito un interessante fenomeno: l’estensione vocale di Malva – minuta, sussurrata, elfica, e allo stesso tempo piena di nerbo, di sardonici umori e di“vibrante protesta” – sembra sbocciare come un fiorellino dalla pianta vocale di Margot, anch’ella dotata di una vocalità pregiata, sottile, simile al sospirare del gatto, ma il cui sibilo può incarnare anche la perniciosità della freccia scoccata” – dichiara Dario Faggella.

Francesco Renga Tour 2019

About Federico Montaldo

Federico Montaldo
Studente di Lingue e Comunicazione, appassionato di cinema, musica e fotografia.

Controlla anche

Festa della Musica: voci bianche e solidarietà

Giovedì 20 e venerdì 21 la Festa della Musica di Studium Canticum Giovedì 20 giugno …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: