Home / Articoli / Arte e mostre / Arte per il sociale: evento di beneficenza al Lazzaretto di Cagliari
Unica Radio App

Arte per il sociale: evento di beneficenza al Lazzaretto di Cagliari

L’associazione “Cultura e solidarietà Giuseppe Mazzini” organizza un evento di beneficenza legato all’arte presso il Lazzaretto

Venerdì 24 e sabato 25 Maggio, nelle sale del Lazzaretto di Cagliari, si svolgerà la mostra-mercato dal titolo “L’arte per il sociale”, evento di beneficenza organizzato dall’Associazione Culturale Giuseppe Mazzini che ancora una volta vuole contribuire al miglioramento della vita delle persone affette da autismo. Alla due giorni verranno esposte 19 opere pittoriche e fotografiche di affermati artisti sardi.

Il connubio tra arte e solidarietà si completerà con un convegno al quale parteciperanno Marco De Caris, psicologo psicoterapeuta, direttore della Cooperativa E.C.A.P. (Equipe Clinica Autismo Psicoterapia), Jessica Saba, psicologa psicoterapeuta, supervisore per soggetti autistici, Marco Granata, presidente dell’Associazione Peter Pan, Graziano Masia, presidente dell’Associazione Autismo Sardegna di Oristano, Roberto Mura, maestro di scuola dell’infanzia e primaria.

Venerdì 24 maggio 2019

  • Ore 17:00 Apertura mostra
  • Ore 18:00 presentazione evento a cura del Presidente dell’associazione con la partecipazione delle autorità, esperti della tematica e sponsor

Sabato 25 maggio 2019

  • Ore 10:00 mostra
  • Ore 10:30 convegno
  • Ore 13:30 pausa pranzo
  • Ore 17:00 Rassegna opere

Le protagoniste di questa nuova iniziativa di beneficenza dell’Associazione saranno le opere d’arte, donate da quotati artisti locali e battute all’asta o messe in palio in una lotteria.

Il ricavato dell’evento andrà a favore dell’Associazione “Peter Pan” per il rinnovo dei laboratori tessile, di ceramica e per l’acquisto di attrezzature per la palestra.

L’Associazione Culturale Giuseppe Mazzini, già attraverso le precedenti iniziative, ha contribuito ad aiutare concretamente realtà operanti in Sardegna a favore di persone con problemi di autismo, acquistando materiali finalizzati allo screaning precoce e attrezzature di laboratorio.

Chi parteciperà a questa iniziativa non solo potrà scoprire come si sta evolvendo la scienza medica e comportamentale per gestire persone affette da autismo, ma potrà anche contribuire alla riuscita dell’iniziativa e al miglioramento della vita di tante persone attraverso l’acquisto di una delle opere esposte.

RELATORI ED ARGOMENTI:

  • MARCO DE CARIS, psicologo psicoterapeuta, direttore della Cooperativa E.C.A.P. (Equipe Clinica Autismo Psicoterapia) con sede legale a Roma e operativa a Oristano presso il Centro Fuentes che si occupa di Autismo. Esperto ventennale sui Disturbi dello Spettro Autistico, gestisce una casa famiglia per soggetti autistici a Roma. Parlerà di Inclusione di soggetti autistici nell’età adulta.
  • JESSICA SABA, psicologa psicoterapeuta, BCBA (supervisore interventi comportamentali per soggetti autistici), lavora presso il Centro Aba Karalis di Cagliari erogando trattamenti comportamentali dalla comprovata evidenza scientifica. Esporrà un breve excursus dei trattamenti ai soggetti autistici.
  • MARCO GRANATA, presidente dell’Associazione Peter Pan, che da 15 anni a Sestu si occupa di soggetti Adulti con autismo attraverso attività socializzanti, sportive, laboratori tessili, di cucina ed altro che mirano a sviluppare una loro indipendenza e autonomia. E’ padre di un ragazzo con Disturbo dello Spettro. Parlerà di ciò che si auspica come genitore e presidente.
  • GRAZIANO MASIA, presidente dell’Associazione Autismo Sardegna con sede a Oristano. Da circa 20 anni ha riunito genitori di ragazzi autistici per garantire il rispetto dei loro diritti come cittadini e per la promozione della loro indipendenza. E’ padre di un ragazzo con “Disturbo dello Spettro”. Parlerà di ciò che si auspica come genitore e presidente.
  • ROBERTO MURA, laureato in scienze della formazione e scienze sociali, maestro della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Parlerà della sua esperienza all’interno degli istituti scolastici.

LE OPERE ESPOSTE:

  • SISMO dim. 33×44 tecnica mista spray acrilici, pennarelli indelebili, pastelli ad olio, inchiostri e graffite su scatola di cartone riciclata
  • LUCA TEDDE dim. 24×32 pastello morbido su pastelmat
  • FRANCO SECCI olio e matita su cartoncino
  • LUIGI CROBU dim. 29×21 matita colorate su carta ruvida canson, formato a4
  • ROBERTO MELONI dim. 30×30 olio su tela
  • CRISTINA BECCA dim.20×25 acquerello
  • CRISTINA BECCA dim.30×30 acquerello
  • SARA PARAVANA dim. 42×30 “Donna dormiente” olio su tela
  • ALBERTO CAMBULE dim. 34×42
  • ALBERTO CAMBULE dim. 87×67
  • MANUINVISIBLE dim. 18×24 spray e serigrafia
  • RENE’ RIJNINK dim. 60×90 olio su tela
  • NINO CORONA dim.40×60 fotografia
  • MARIA CARBONI dim. 37,80×13 acquerello su carta
  • MALLUS tecnica mista su tela
  • MARIANO CHELO dim.40×40
  • FAUSTO PUXEDDU dim.69×49 “Spiaggia di capitana” olio su tela titolo
  • ELLEBI ARTEMARE dim.50×35 tecnica mista
  • FRANCESCO COGONI dim.20×20 olio su tela
Francesco Renga Tour 2019

About Simone Cadoni

Simone Cadoni
Nato a Cagliari nel 1993. Una laurea in Lingue e Comunicazione e un master in Giornalismo. È da sempre affascinato dal mondo dei mass media e dell'informazione. Contatti: simone.cadoni@unicaradio.it

Controlla anche

Povertà

Cagliari Emergency Iniziative Solidali

Cagliari Emergency Iniziative Solidali, fino al 24 dicembre a Cagliari è aperto lo  Spazio Natale EMERGENCY. Un temporary shop che offre l’opportunità di …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: