Home / Articoli / Arte e mostre / BìFoto: festival internazionale della fotografia
Unica Radio App
Mostra Fotografica P.zzo Farnese LA NOSTRA TERRA per P.Soffientini (FotoDELPAPA)

BìFoto: festival internazionale della fotografia

Prossima l’inaugurazione dell’imminente 9° edizione di BìFoto, venerdì 03 Maggio alle ore 18.30 in Piazza Giovanni XXIII a Mogoro (OR)

Le mostre fotografiche esposte saranno dodici, ossia sette progetti di autori di riferimento nazionale e internazionale, più tre dei vincitori del Premio BìFoto, oltre ad un lavoro selezionato dalla scuola di fotografia “La Bottega della Luce” di Cagliari ed una menzione speciale attribuita per la forza della narrazione fotografica. Inoltre, la sala d’ingresso del Comune di Mogoro accoglierà la mostra fotografica degli allievi che hanno appena concluso il corso di primo livello di fotografia digitale organizzato e tenuto da Stefano Pia.

Gli autori:

  • SILVIA ALESSI – Skin Project (Galleria SPAZIORAW, Milano)
  • DIEGO BARDONE – Amatevi, idioti! (Centro storico di Mogoro)
  • GIULIA BERSANI – Lovers (Centro storico di Mogoro)
  • NIKI GLEOUDI – Eros (Centro storico di Mogoro)
  • STEFANO MIRABELLA – Dom (Centro storico di Mogoro)
  • FAUSTO PODAVINI – MiRelLa (Centro storico di Mogoro) 
  • VALERIA SANNA – Le Solitudini del 14 (Centro storico di Mogoro)
  • FILIPPO VENTURI – “2030: Birthday of a Metropolis” – MENZIONE SPECIALE (Nuraghe Cuccurada di Mogoro)

Vincitori Premio Foto:

  • EMANUELA CHERCHI – Campana di Vetro (Centro storico di Simala)
  • SIMONE ZAUGG – Wechselwirkung (Centro storico di Pompu)
  • GIUSEPPE CUPPERI – Bambino per sempre (Centro storico di Mogoro)

Miglior lavoro “La Bottega della Luce”:

  • GIORGIA CONGIA – Il Silenzio (Centro storico di Gonnostramatza)

Ad arricchire il programma ci saranno anche workshops, letture portfolio, talks, presentazioni di libri e incontri con gli autori.

Il 04 Maggio, l’appuntamento è a Mogoro alle ore 10:00 con la lettura privata del portfolio assieme a Sandro Iovine, giornalista, critico e docente di fotografia presso FP School di Milano. Nel pomeriggio, alle ore 19:30 in Piazza Giovanni XXIII, invece, si assisterà al Talk Show del fotografo Settimio Benedusi. Il giorno seguente, domenica 05 Maggio, stesso luogo e stessa ora (19:30) per la presentazione del libro “Street Life Milano” assieme all’autore Diego Bardone.

Venerdì 10 Maggio sarà dedicato al paese di Simala dove, alle ore 19:00 sul sagrato della Chiesa di San Nicolò, si assisterà alla presentazione del volume “20 Storie di Natura”, una raccolta di immagini poetiche di paesaggi e scenari maestosi che caratterizzano la Sardegna. A seguire la presentazione della mostra “Campana di Vetro” di Emanuela Cherchi, una delle vincitrici del premio BìFoto

E poi ancora a Gonnostramatza il 12 Maggio alle ore 09:30. Durante la mattinata è previsto il workshop “Ritorno al Futuro”assieme agli amici dell’associazione “Immaginariamente” di Oristano che ci illustreranno il fascino della stenoscopia e ci mostreranno praticamente le fasi di lavoro in camera oscura, stampando le foto dagli smartphone di curiosi e visitatori. Nella stessa data ci sarà la presentazione della mostra “Il Silenzio” di Giorgia Congia, promettente allieva della scuola di fotografia “La Bottega della Luce” di Alessandro Galimberti.

L’ultimo appuntamento del Festival è fissato per il 17 Maggio alle ore 19:00 a Pompu al Museo Casa del Pane con Marco Ceraglia e il suo “Ritratto di gruppo più grande del mondo”. In seguito, scopriremo le foto che compongono il progetto fotografico di Simone Zaugg intitolato “Wechselwirkung“.

Le mostre rimarranno allestite fino a marzo del prossimo anno, quando inizieranno i preparativi per l’edizione 2020 in cui il Festival spegnerà le sue prime 10 candeline. 

Listen Unica Radio on Spotify

About Giulia Olla

Giulia Olla
Nata a Cagliari nel 1995, studentessa di Lingue e Culture per la Mediazione Linguistica presso L'Università di Cagliari

Controlla anche

S’arte pro amparare su mare cun Gabriella Pira

Duas mustras itineranti cun sas foto de Gabriella Pira Acanta sas caras inquieti de sas …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: