Home / Articoli / Interviste / Intervista a Giulio Biddau – Civic’Art II edizione
Unica Radio App

Intervista a Giulio Biddau – Civic’Art II edizione

Il pianista Giulio Biddau ai microfoni di Unica Radio parla del concerto di apertura di Civic’Art, del quale sarà protagonista domenica 14 aprile alle 18 a San Sperate.

Primo appuntamento per la rassegna Civic’Art, manifestazione organizzata e promossa dalla Scuola Civica di San Sperate, che per due mesi ospiterà nel Paese Museo numerosi eventi musicali e attività collaterali per sostenere la neonata associazione Clean Coast Sardinia: domani (domenica 14 aprile) alle 18 sul palcoscenico del teatro della scuola sarà di scena il pianista sardo Giulio Biddau, talento figlio del Conservatorio di Musica di Cagliari, perfezionatosi a Parigi (École Normale), Roma (Accademia Nazionale di Santa Cecilia) e Berlino (Hochschule für Musik “Hanns Eisler”). Il concerto vedrà l’esecuzione di un recital pianistico con composizioni di Scarlatti, Ravel, Brahms e Chopin.

Domenica 28 aprile sul palcoscenico del teatro saliranno Stefano FarrisRaimonda Mercurio e Francesco Medda per dare vita allo spettacolo teatrale per bambini di tutte le età Rendez-vous REMIX, con la regia di Stefano Farris, le scenografie di Stefano Cannas e i costumi e gli accessori a cura di Antas Teatro. L’opera, dai colori allegri e scanzonati, racconta l’incontro tra due clown che appaiono talvolta goffi e impacciati, romantici e poetici, ma sempre comici e divertenti. 

Gli spettacoli (a ingresso gratuito con donazione libera) si terranno semprela domenica alle 18 per tutta la primaveramentre d’estate inizieranno un’ora più tardi (alle 19)nel Teatro della Scuola Civica di Musica di San Sperate invia Sassari, 12 (San Sperate).Per info su seminari e masterclass scrivere a scuolacivicadisansperate@gmail.com.

ASCOLTA L’INTERVISTA A GIULIO BIDDAU

Intervista a Giulio Biddau – Civic’Art II edizione

 
 
00:00 / 9:53
 
1X
Listen Unica Radio on Spotify

About Simone Cavagnino

Simone Cavagnino
Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: simone.cavagnino@unicaradio.it

Controlla anche

Intervista a Emilio Capalbo – “Manuale di armonia pop-rock”

Ai microfoni di Unica Radio il docente, musicista e scrittore Emilio Capalbo presenta il libro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.