Home / Articoli / Arte e mostre / Manu Invisible in mostra a Cagliari con NotteFonda
Unica Radio App

Manu Invisible in mostra a Cagliari con NotteFonda

Ha le sembianze di una “multa” ma sul retro compare l’invito ad una mostra di Manu Invisible

Se lo sono trovati sul parabrezza diversi automobilisti di Cagliari. La trovata originale, che ha provocato sulle prime irritazione ma poi un sospiro di sollievo e un sorriso, è di Manu Invisible. Dal suo studio di Milano e dalle strade di mezza Europa, lo street artist torna in Sardegna per esporre alla Galleria The AB Factory, a Cagliari. La personale si intitola “NotteFONDA” e sarà allestita dal 23 marzo all’1 giugno nei locali di via Alagon.

Cinquanta opere inedite in cui “l’artista mascherato” rivisita, in chiave Street art, la tecnica dell’affresco appresa a Firenze in due intensi anni di studio.

Il vernissage si terrà il 23 Marzo 2019, dalle ore 18.00, da The AB Factory, a Cagliari in Via Alagon 29 per una inaugurazione unica insieme a Manu Invisible accompagnati dallo chef Alessandro Taras di IsPaulis, con i pregiati Vini della cantina Audarya e il DJset di il reportage fotografica di Pala & Varioli, e le preziose Limited Editions di Art Backers.

Con NotteFONDA prosegue la visione di un’arte sempre più accessibile e innovativa di The AB Factory e del suo fondatore Andrea Concas.

Quando è all’opera Manu Invisible indossa solo una tuta nera con tracce evidenti di pittura di diversi colori e una maschera nero lucido dalle forme taglienti, ispirata alla geometria e alla notte. Lungo il percorso espositivo di “NotteFONDA” si possono ammirare oltre agli “affreschi” messi dentro cornici anche opere a smalto, acrilico e spray su materiali di recupero, fumage su legno per gli “Smoke”, opere su box in plexiglass e infine “Guascio”, ovvero una pittura acquerello su arazzo in lino.

Quando l’adrenalina come i battiti cardiaci sono al massimo, scanditi dai passi, dai rumori delle auto, quando l’artista si trova, da solo, davanti al suo muro, è NotteFONDA.

Manu Invisible dai muri, con gli spray e i rulli, continua la sua ricerca artistica riscoprendo l’antica tecnica dei maestri medioevali e rinascimentali: l’Affresco.

La filosofia di uno street artist applicata sul rinzaffo, protetto da un arriccio e finito con il tonachino a grana finissima, dove Manu Invisible, nella superficie ancora fresca, traccia il suo lavoro, anche con lo spray; una novità assoluta per il mondo dell’arte.

NotteFONDA è un sincero tributo a Cagliari; la città che lo ha accolto, come artista, sin dai suoi primi graffiti.

Nella mostra prendono spazio anche gli SMOKE che rappresentano la NotteFONDA di Manu Invisible, il nerofumo che da forma alle parole che diventano “verbo”, il nerofumo che lascia testimonianza e traccia di notti passate a lume di torce, mentre le auto sfrecciano sotto in autostrada.

Questa volta Manu Invisible cambia “scala”, unità di misura, dalle grandi superfici delle facciate e dei cavalcavia, ai “frammenti” di affresco, come una nuova arte, ma sempre accessibile, per tutti.

La mostra è un tributo a Cagliari, la città che lo ha accolto, come artista, sin dai suoi primi graffiti. “NotteFONDA è l’essenza della Street Art di Manu Invisible, la sua visione dell’arte che va oltre il muro – spiega Andrea Concas, fondatore della Galleria AB Factory – un esempio di arte collettiva, partecipata, sostenibile. I suoi ‘strappi di affresco’ possono essere esposti ovunque, le sue ‘parole’ raccontate in ogni dove, restano scolpite nella memoria, poggiate sulle pareti di una casa, un museo, un negozio, un bar. Protette da un guscio, da una tecnica antica, da colori permanenti, da terre e impasti Indelebili”.

Francesco Renga Tour 2019

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Solo Uso Decorativo: l’esposizione di Pietruccia Bassu

Dall’8 al 24 maggio 2019 sarà esposto il vernissage di Pietruccia Bassu nei locali di …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: