Home / Articoli / Teatro / Il Favoloso mondo di Esopo, famiglie a Teatro
Unica Radio App
esopo a teatro

Il Favoloso mondo di Esopo, famiglie a Teatro

Incontro con Esopo per la Rassegna di Famiglie a Teatro a cura della Compagnia Teatrale Akròama.

Lo spettacolo dal titolo “Il Favoloso mondo di Esopo” si terrà presso il Teatro delle Saline di Cagliari Domenica 31 Marzo alle ore 17.30
con Cristina Orrù,  Ivano Cugia,  Andra Gandini. Siamo di fronte ad uno spettacolo nello spettacolo. Semplici storie di animali ma con trasparenti allusioni al mondo degli  uomini, ispirate ad una morale comune e popolare.

Sarà uno spettacolo, originale, ricco di risate, interazioni, fantasia, stupore, semplicità delle forme e profondità dei contenuti.

È uno spettacolo che prende spunto dalle favole di Esopo, semplici storie di animali  – ma con trasparenti allusioni al mondo degli uomini – coinvolti in vicende ispirate ad una morale comune e popolare.

I suoi “exempla” sono magistrali nella loro piccolezza: riflettono, infatti, in situazioni elementari, tutte le caratteristiche della vita reale, quali l’inganno, la verità, l’apparenza, la stoltezza e l’astuzia. Queste caratteristiche astratte sono esposte di frequente in Esopo, tutte in correlazione con un esplicito fine educativo.

Come rendere affascinanti e divertenti alcune di quelle storielle che mettono in luce i difetti umani? Una messa in scena dinamica, originale e gradevole, ricca di risate, interazioni, fantasia, stupore, semplicità delle forme e profondità dei contenuti.

Francesco Renga Tour 2019

About Giorgia Ortu

Giorgia Ortu
Giorgia Vanda Ortu, 23 anni da Serramanna ( SU). Studentessa del C.d.s in Lingue e Culture per la Mediazione Ling. (Ingl.,spagn.) Tirocinante presso Unica Radio.

Controlla anche

Il ritorno della Strana Officina al Fabrik a Cagliari

Sabato 16 novembre a Cagliari lo straordinario ritorno della Strana Officina, una delle band pioniere …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: