Home / Articoli / Altro / Exma, tracce e testimonianze di beni culturali nel vissuto quotidiano
Unica Radio App

Exma, tracce e testimonianze di beni culturali nel vissuto quotidiano

Monumenti aperti, evento che avrà luogo all’Exma di Cagliari suddiviso in quattro appuntamenti

Si intitola Tracce e testimonianze di beni culturali nel vissuto quotidiano il ciclo di quattro incontri in programma all’EXMA di Cagliari dal 4 marzo al 10 aprile, organizzato dalla ONLUS Imago Mundi in collaborazione con l’Istituto Gramsci della Sardegna.

L’iniziativa si inserisce nelle attività previste in preparazione della ventitreesima edizione di Monumenti Aperti per offrire momenti di riflessione sui temi e gli argomenti caratteristici della manifestazione.

Quattro gli appuntamenti in calendario, che vedranno impegnati storici della filosofia, etnomusicologi, geografi e esperti di toponomastica.

Oltre la tradizionale visione umanistica, il tema scelto intende affrontare il racconto dei beni culturali attraverso un nuovo approccio secondo il quale questi possono essere individuati anche in una molteplicità di testimonianze, di artefatti, di ambienti e di contesti, materiali e immateriali tipici del vivere quotidiano.

Tutti gli incontri si terranno a Cagliari, con ingresso gratuito, nella sala conferenze dell’EXMA di via San Lucifero, con inizio alle ore 16.30.

Si inizia lunedì 4 marzo con lo storico della cultura Giancarlo Nonnoi. In Cimeli scientifici e memorie del tempo, questo il titolo del suo intervento, Nonnoi affronterà il tema della natura del patrimonio storico-scientifico della Sardegna, del suo  valore culturale e del suo intreccio con la storia intellettuale e politica delle popolazioni dell’isola.

Nonnoi ha insegnato, per circa quarant’anni, Storia della filosofia moderna e Storia della scienza nella Facoltà di Studi umanistici dell’Università di Cagliari, ed è stato in più occasioni visiting professor presso atenei e istituzioni scientifiche straniere.

Cosa vuole dire patrimonio musicale? È possibile valorizzare e salvaguardare una musica? Da queste domande muove l’intervento dell’etnomusicologo Ignazio Macchiarella impegnato in una conferenza dal titolo Patrimonializzare l’effimero.

Esperienze di ricerca in Sardegna in programma mercoledì 13 marzo. Professore ordinario presso la Facoltà di Studi Umanistici dell’Università di Cagliari Ignazio Macchiarella insegna Etnomusicologia e musiche popolari contemporanee, Civiltà musicali del Mediterraneo e Musica e comunicazione interculturale.

Terzo appuntamento mercoledì 20 marzo con il geografo Marcello Tanca, docente di Geografia regionale presso la Facoltà di Studi Umanistici di Cagliari, e Politica dell’Ambiente nel Corso di Scienze Umane dell’Ambiente, del Territorio e del Paesaggio presso l’Università degli Studi di Milano.

Titolo del suo intervento è A cosa pensiamo quando parliamo di paesaggio? Dove si parlerà del ruolo della geografia all’interno delle dinamiche culturali della modernità e della funzione del paesaggio come indicatore di un rapporto positivo e attivo tra il territorio e i suoi abitanti.

Si chiude mercoledì 10 aprile con la toponomasta femminile Agnese Onnis relatrice dell’intervento Le strade delle donne. La Onnis dal 2012 è referente regionale dell’associazione nazionale Toponomastica femminile. In collaborazione con WikiDonne, è redattrice di diversi profili e ritratti biografici di alcune protagoniste italiane e straniere della Storia delle donne.

Francesco Renga Tour 2019

About Marco Meli

Marco Meli
Un giovane imprenditore laureato in economia e management. Appassionato di sport (work out) ed arte contemporanea. Per via della mia scelta lavorativa passo gran parte del tempo nel locale che da poco ho aperto in centro a Cagliari, frutto di tanto impegno e grande passione per il mestiere. Nel frattempo sono riuscito ad ottenere l'attestato di Sommelier per soddisfazione strettamente personale. Avendo un socio in azienda in sede distaccata, approfitto periodicamente per viaggiare nel nord Italia, precisamente a Como dove abbiamo un attività di abbigliamento in condivisione.

Controlla anche

Karel Music Expo, via alla tredicesima edizione

Karel Music Expo, giovedì 21 novembre il via alla tredicesima edizione in programma fino a sabato …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: