Home / Articoli / Altro / A Sant’Elia la piazza dedicata alle Vittime della mafia e del terrorismo
Unica Radio App

A Sant’Elia la piazza dedicata alle Vittime della mafia e del terrorismo

Una piazza dedicata alle vittime della mafia e del terrorismo nel quartiere di Sant’Elia a Cagliari

La Commissione Consiliare Permanente Personale e Affari Generali, il  16 maggio 2018, ha espresso parere favorevole alla proposta di intitolazione di uno spazio alle vittime della mafia e del terrorismo, per commemorare gli uomini e delle donne di Stato che hanno compiuto il proprio dovere fino al sacrificio della vita.

L’idea nata ad aprile 2018 da un incontro tra il presidente dell’assemblea civica Guido Portoghese e le rappresentanti della Fidapa, la Federazione italiana Donne Arti e Professioni, per condividere l’idea di intitolazione di uno spazio pubblico alla memoria dell’agente di Polizia Emanuela Loi, uccisa nell’attentato di via Amelio a Palermo, medaglia d’oro al valor civile.

L’Amministrazione del Comune di Cagliari ha deciso di ricordare nello specifico gli episodi in cui hanno trovato la morte l’agente della Polizia di Stato Emanuela Loi, componente della scorta del giudice Paolo Borsellino, lui stesso vittima della strage mafiosa di via D’Amelio il 19 luglio 1992, e l’agente di polizia Pierino Ollanu, morto nell’attentato di matrice terroristica conosciuto anche come la strage di piazza Nicosia, sanguinosa azione terroristica commessa il 3 maggio 1979 dalle Brigate Rosse nell’edificio in piazza Nicosia a Roma in cui si trovavano gli uffici regionali per il Lazio della Democrazia Cristiana.
Piazza Vittime della mafia e del terrorismo è stata individuata a Sant’Elia davanti a piazzale de Pinedo, a due passi dal Lazzaretto e dal neonato parco degli Anelli.

Francesco Renga Tour 2019

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Mostra a Cagliari: 100 anni di pace alla MEM

La mostra del “Centro Sereno Regis” di Torino, dedicata alla pace, si potrà visitare fino …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: