Home / Articoli / Altro / Un volume per ricordare Antonio Simon Mossa
Unica Radio App

Un volume per ricordare Antonio Simon Mossa

Presentazione del volume dedicato all’architetto algherese, ideatore dell’Isre di Nuoro.

L’Isre – Istituto Superiore Regionale Etnografico di Nuoro, con Mastros Segni e progetti per la città mediterranea, la Società Umanitaria della Sardegna e la Fondazione di Sardegna, presenta il volume edito dall’ISRE e curato da Antonello Nasone dal titolo Antonio Simon Mossa  – L’architettura, il cinema, la politica. Il centenario della nascita di Antonio Simon Mossa (1916-1971) ha coinciso col ritrovamento del suo archivio personale da parte degli eredi.

La notevole mole di materiale ha dato finalmente la possibilità di fare luce sulla formazione, di chiarire le relazioni umane, di caratterizzare meglio le categorie di pensiero che stimolarono la complessa personalità dell’architetto, la cui competenza si estese, con sorprendente versatilità, su varie discipline come la cinematografia, l’architettura, il giornalismo e la cultura politica. Gli scritti contenuti nel volume sono il frutto di due convegni, tenuti a Nuoro nel 2017 nei locali di quella che è l’opera più significativa di Simon Mossa: il  Museo del costume. La Presidenza, il Consiglio di Amministrazione e il Comitato tecnico-scientifico dell’ISRE hanno così voluto fortemente onorare l’ideatore dell’edificio più importante con questo volume, la cui realizzazione non sarebbe stata possibile senza la volontà, il lavoro e le competenze messe in campo dall’associazione Mastros e dal Laboratorio di Antropologia Visuale della Società Umanitaria della Sardegna.

La presentazione avverrà lunedì 22 ottobre 2018 alle ore 17 presso la Sala convegni della Fondazione di Sardegna, Via Carlo Alberto n. 7 a Sassari, con il  seguente programma: un intervento introduttivo dell’ architetto Giuseppe Matteo Pirisi, Presidente dell’Istituto Superiore Regionale Etnografico e quello dell’ingegner Antonello Cabras, Presidente della Fondazione di Sardegna; a seguire i saluti del dottor Paolo Serra, Direttore Società Umanitaria Sardegna e del senatore Christian Solinas, Segretario Nazionale del Partito Sardo d’Azione. Infine la presentazione del professor Bachisio Bandinu e del dottor Antonello Nasone, curatore dell’opera e le conclusioni del professor Attilio Mastino, Comitato tecnico scientifico dell’ISRE.

Francesco Renga Tour 2019

About Eleonora Pisano

Eleonora Pisano
Sono una studentessa di beni culturali e spettacolo,appassionata di cinema,arte,musica e teatro. Vivo a Cagliari da un anno e mezzo e adoro scrivere e leggere: mi definisco "una discepola del Vate".

Controlla anche

confartigianato sardegna

Confartigianato Sardegna – boom di richieste per il bando di ristrutturazione delle case sarde

Confartigianato Sardegna – Boom di richieste per il bando da 25 milioni per ristrutturare le …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: