Home / Articoli / Incontri e workshop / Sessualità e disabilità a Cagliari dal 28 al 30 settembre
Unica Radio App

Sessualità e disabilità a Cagliari dal 28 al 30 settembre

Sessualità e disabilità, è questa una delle tematiche delicate e complesse affrontate negli Incontri con il prof. Fabio Veglia

Tre intense giornate di alta formazione per medici e psicologi, accreditate ECM, Cagliari 28/29/30 settembre, organizzato dalla Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva e sostenuto dall’Ordine degli Psicologi della Sardegna. “Sessualità e disabilità”, un tema cruciale e tabù, che esiste sottotraccia nell’opinione pubblica, ma di cui non si parla, se non in determinate circostanze: sarà questo uno dei temi al centro degli “Incontri con il prof. Fabio Veglia”, tre intense giornate di alta formazione per medici e psicologi, accreditate ECM, previste a Cagliari 28/29/30 settembre, Hotel Regina Margherita, organizzato dalla Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva e sostenuto dall’Ordine degli Psicologi della Sardegna.

“Occorre in una materia delicata e ‘sensibile’ come questa – ha detto Angela Quaquero, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Sardegna- un approccio, una metodologia e una competenza adeguati a supportare sul piano psicologico e comportamentale le persone disabili a vivere con dignità e responsabilità il diritto alla propria sessualità, in un contesto sociale non sempre attento ai bisogni della persona ‘fragile’, in senso lato, e spesso più propenso a ‘stigmatizzare’ che a comprendere”.

Il seminario rientra in una serie di iniziative che precedono la Giornata Nazionale della Psicologia, prevista per il 10 ottobre e giunta alla terza edizione, promossa dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi e patrocinata dal Ministero della Salute. In Sardegna sono previste diverse iniziative a Cagliari, Sassari e Nuoro fra cui la manifestazione “Studi Aperti”, che ha avuto un grande successo nelle passate edizioni, con l’apertura di tantissimi studi in tutte le aree territoriali della Sardegna e in numerosissimi comuni: gli psicologi e psicoterapeuti aprono i propri studi per colloqui di informazione e consulenza gratuiti, che rappresentano una occasione per favorire l’incontro con gli utenti e con le loro problematiche.

Gli incontri con il prof Fabio Veglia, si aprono venerdì 28 settembre 2018, ore 9.00 con la giornata dedicata al tema “Storie di vita: l’approccio narrativo in psicoterapia cognitiva” , con l’introduzione di Angela Quaquero, Presidente Ordine Psicologi della Sardegna, seguita da Cecilia Volpi, Presidente ATCAssociazione di Terapia Cognitiva Cagliari e da Rosa Maria Ponti, rappresentante SITCC- Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva della Sardegna. Alle 9.30 è prevista la Lezione Magistrale del prof. Fabio Veglia. Chiusura lavori alle 18.00.

Al tema “Sessualità e disabilità” saranno dedicate le giornate del 29 e 30 settembre. Il 29 settembre alle ore 9.00 la Lezione Magistrale del prof. Fabio Veglia aprirà il seminario su “Linee guida per la costruzione di un progetto educativo e Lo sviluppo psicosessuale nelle persone diversamente abili”. Alle ore 18.00 la chiusura lavori Domenica 30 settembre 2018 gli argomenti affrontati, dopo la lezione magistrale del prof. Fabio Veglia, saranno la “Gestione dei comportamenti problematici- Educare la sessualità delle persone con disabilità cognitive– Istituzioni e famiglia: un progetto cooperativo per la sessualità delle persone disabili. Ore 17.00 chiusura dei lavori. 

Francesco Renga Tour 2019

About Massimiliano Serri

Avatar

Controlla anche

“Il bello e la sfida di essere donna”, cerimonia all’Università

Si terrà martedì 18 giugno alle 16 nell’Aula magna del Palazzo del Rettorato la cerimonia …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: