Home / Articoli / Incontri e workshop / Ucronie: il Festival delle musiche dei mondi
Unica Radio App

Ucronie: il Festival delle musiche dei mondi

A Cagliari le domeniche di luglio si trascorrono tra suoni e letteratura con il festival ucronie

Tre racconti per descrivere tre mondi durante altrettante domeniche di luglio dedicate a due scrittrici e uno scrittore: Vanessa Roggeri, Ilaria Muggianu Scano e Pietro Picciau. Prende il via a Cagliari la seconda edizione del Festival delle Musiche dei Mondi – Ucronie.

Ogni mondo, che sia immaginario, alternativo, improbabile, fantastico, impossibile sarà evocato negli spazi prescelti: la manifestazione, sotto la direzione artistica di Andrea Congia, è inserita nel cartellone di CagliariPaesaggio e si presenta come sezione estiva del programma Tra le musiche. Next Rivolta sarà la prima dimensione alternativa ad essere rappresentata: lacerazioni, risveglio delle coscienze, scintille che infiammano animi dormienti, un richiamo dall’alto per occhi spenti e nasi all’insù che fissano le cavità del cielo.

Una sfilata di moda che non esiste di un mondo irreale, dove gli uomini, affascinati dalla moda, perdono il loro status originario, l’equilibrio, il loro rapporto con la natura e con sé stessi, sarà la dimensione di Next Habitus, domenica 8 luglio.

Saranno i Giardini Pubblici ad ospitare i racconti della giornalista e scrittrice Ilaria Muggianu Scano. Con lei anche l’ensemble Orchestrina dei Miracoli, per l’occasione formata da alcuni archi, porterà in scena le musiche composte dal chitarrista Andrea Congia in collaborazione con musicista Maurizio Serreli. La voce sarà dell’attrice Daniela Vitellaro e le torce delle Flashlightdancers saranno guidate dalla coreografa Alessia Loddo. Un Mediterraneo ipotetico sarà al centro dell’ultimo appuntamento, il 15, attraverso la penna dello scrittore Pietro Picciau, nella spiaggia di Giorgino, dinanzi al Villaggio Pescatori. Ad accogliere l’ultimo racconto saranno il Coro delle Sette Spade, formato da cantori provenienti da tutta la Sardegna e diretto dal Maestro Gigi Oliva, e gli Shipdancers, condotti dalla coreografa Pamela Deiana, insieme alle voci di Tiziana Martucci, Franco Siddi, Katia Corda, Daniela Mei ed Elisa Zedda.

Listen Unica Radio on Spotify

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Arte per il sociale: evento di beneficenza al Lazzaretto di Cagliari

L’associazione “Cultura e solidarietà Giuseppe Mazzini” organizza un evento di beneficenza legato all’arte presso il …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: