Home / Articoli / Incontri e workshop / Ucronie 2018: nuova data per Next Mediterraneo
Unica Radio App

Ucronie 2018: nuova data per Next Mediterraneo

Dopo i tragici fatti dello scorso 15 Luglio l’ultimo appuntamento di UCRONIE – Festival delle Musiche dei Mondi verrà riproposto per questa Domenica 22 Luglio 2018, alle ore 20:30

Dopo i tragici fatti dello scorso 15 Luglio l’ultimo appuntamento di UCRONIE – Festival delle Musiche dei Mondi verrà riproposto per questa Domenica 22 Luglio 2018, alle ore 20:30, sempre sulla spiaggia di Giorgino, presso lo stabilimento della Cooperativa Non Solo Mare per evocare NEXT MEDITERRANEO, un nuovo Mediterraneo del Futuro

Dopo il tragico evento della scorsa Domenica e il conseguente grave lutto che ha colpito lo stabilimento della Cooperativa Non solo Mare e tutto il Villaggio Pescatori, si comunica che la performance NEXT MEDITERRANEO. ultimo appuntamento del Festival delle Musiche dei Mondi – UCRONIE, sarà nuovamente riproposta al pubblico per Domenica 22 Luglio 2018, alle ore 20:30, nella Spiaggia di Giorgino, sempre presso lo stabilimento della Cooperativa Non Solo Mare.

NEXT MEDITERRANEO sarà la terza dimensione alternativa ad essere rappresentata: la penna dello scrittore Pietro Picciau spalancherà una finestra su un Mediterraneo prossimo e ipotetico, un luogo e un tempo di mescolanza, interazioni e possibilità, con gli sguardi e i corpi tesi verso lo Spazio, dove non ci sono limiti e tutto è contemporaneamente Confine. Il Coro delle Sette Spade, formato da cantori provenienti da tutta la Sardegna e diretto dal Maestro Gigi Oliva, avvolgerà gli attori e le musiche di Andrea Congia e dei Suonatori del Prossimo Mediterraneo (​M. Jali Suso, Enrico Picchiri, Antonello Ghiani, Stefano Cara, Paola e Dolores Dentoni). Gli Shipdancers, diretti dalla coreografa Pamela Deiana, danzeranno per il varo di una Nave nata negli Oceani e diretta verso i Cieli. Tra le Immensità, in un piccolo velo di sabbia, le voci di Soraya Secci, Franco Siddi, Katia Corda, Consuelo Melis, Elisa Zedda e del Canovaccio Vivente. Parola, Musica, Movimento: un racconto di divisione e differenze tra le Profondità e le Altezze. Un Futuro gravido di Presente, nato Morto e infine Vivo per Sempre.

Tre Racconti, tre Mondi, tre Location, tre Domeniche, tre Performance e decine di Artisti: così si presenta la seconda edizione del Festival delle Musiche dei Mondi – UCRONIE, sotto la direzione artistica del musicista Andrea Congia. Nelle prime tre Domeniche del mese di Luglio una evocazione per ogni appuntamento: dall’immaginazione, all’idea fantamusicale, alla performance, passando per racconti, drammatizzazioni, canti, composizioni musicali e coreutiche e altro ancora. Durante le performance, che avranno il compito di evocare dei veri e propri Mondi Sonori, sarà la Musica, in qualità di amplificatore espressivo ed emotivo, che farà da collante estetico per tutte le altre Arti che, insieme, daranno fattezze, corpo e vita a queste Irreali Realtà, in una costante elaborazione multiartistica. Luglio 2018 è il tempo di Ucronie, dove ogni Mondo, immaginario, alternativo, improbabile, fantastico, impossibile sarà evocato nelle location prescelte. Musica, Narrativa, Teatro, Danza, Arti Visive spalancheranno le porte su nuovi Spazi e nuovi Tempi che si materializzeranno in tre diversi luoghi della Città di Cagliari, pieni di Bellezza e Storia.

Il Festival, anche quest’anno, è inserito nell’ambito del cartellone di Cagliari Paesaggio e si presenta come sezione estiva del programma TRA LE MUSICHE. È possibile dare il proprio sostegno al Progetto e all’Associazione attraverso la piattaforma di crowdfunding buonacausa.org (https://buonacausa.org/cause/tra-le-musiche).

 

Francesco Renga Tour 2019

About Pasquale Mattu

Pasquale Mattu
Laureato in Lingue e Comunicazione a Cagliari e specializzando in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni a Urbino. Appassionato di advertising e marketing da tempo immemorabile, dipendente da musica, cinema e fotografia. Nel tempo libero ascolto metal, leggo, creo memes, guardo vecchi film e appena posso viaggio.

Controlla anche

Master in progettazione europea: prorogate le iscrizioni

C’è tempo fino al 5 novembre per presentare domanda per le iscrizioni Iscrizioni in scadenza …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: