Home / Articoli / Musica / L’Estate della Sardegna in musica
Unica Radio App

L’Estate della Sardegna in musica

Dopo avervi fatto un quadro della grande estate di musica che si aspetta a Cagliari, estendiamo la nostra ricerca dei concerti più attesi dell’estate in tutta la nostra Sardegna. Tanti altri appuntamenti davvero da non perdere su cui scommettere per passare una bella serata magari in compagnia.

Proprio il giorno dell’inizio dell’estate, giovedì 21 giugno, vedrà l’Orchestra Jazz della Sardegna esibirsi ai Giardini Pubblici di Sassari in Make Music Not War Rockestra. Una interessante miscela composta da rock, funk ed ovviamente jazz verrà utilizzato per rileggere musicalmente alcuni grandi classici in modo originale ma comunque fedele ai brani che hanno fatto la storia della musica negli ultimi decenni.

Continuiamo la nostra carrellata di appuntamenti esattamente un mese dopo, il 21 luglio, con uno dei rapper più irriverenti e forse per questo tra i più amati delle giovani generazioni: Fabri Fibra. L’artista di origini marchigiane si esibirà al Molo Brin ad Olbia.

Sempre il 21 luglio, di tutt’altro genere l’appuntamento a Simaxis in provincia di Oristano con una delle più band italiane più apprezzate al mondo: la Premiata Forneria Marconi o più semplicemente PFM, protagonista di un grande tour con protagonista la sua formula unica di rock progressive amata da più di una generazione sin dagli anni 70.

Ancora il 21 luglio, uno dei rocker italiani più carismatici di sempre arriva al Parco dei Suoni a Riola Sardo. Stiamo parlando di Piero Pelù, il frontman dei Litfiba che ci proporrà il meglio della sua carriera da solista ma, ne siamo certi, non potrà fare a meno di portare sul palco anche i grandi successi della sua amatissima band.

Il vincitore dell’ultimo festival di Sanremo, Ermal Meta, sarà all’Anfiteatro di Tharros – Località San Giovanni di Sinis a Cabras (Oristano) il 12 agosto per un concerto che ci immaginiamo farà il tutto esaurito grazie al successo crescente dell’artista italo – albanese. Il giorno seguente Meta rimane in Sardegna questa volta all’Arena Fenicia di Sant’Antioco.

Non solo rock e pop comunque. Per chi ama il jazz tra gli appuntamenti più importanti dell’estate sarda c’è Time in Jazz dall’8 al 16 agosto a Berchidda. All’interno del programma tra gli altri, c’è un appuntamento davvero da non perdere: quello con il bravissimo Paolo Fresu nella serata conclusiva del festival.

A Riola Sardo nel già citato Parco dei Suoni ci sarà un altro grande appuntamento che avrà sicuramente la cornice di un grande pubblico. Il 17 agosto c’è De Andrè canta De Andrè. Cristiano torna in Sardegna con il tour Storia di un Impiegato, ispirato al celebre concept album dell’indimenticato padre Faber, riarrangiato per creare una sorta di vera e propria opera rock.

Un altro grande cantautore, Francesco De Gregori, sarà invece il 1 Settembre all’Arena Fenicia di Sant’Antioco. L’artista romano da qualche anno ha cambiato radicalmente la sua attitudine. Meno introverso e più disponibile ai fan e ai riflettori, anche televisivi. Ci immaginiamo una grande serata a base dei suoi pezzi senza tempo, magari con anche qualche omaggio a Bob Dylan reinterpretati in lingua italiana.

Francesco Renga Tour 2019

About Redazione

Redazione
Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

Il sistema portuale della Sardegna conferma il proprio ruolo nell’industria delle crociere

Dal multiscalo all’infrastrutturazione: le strategie dell’AdSP per affrontare un mercato fluttuante e conferire all’Isola sempre …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: