Home / Articoli / Arte e mostre / A Silanus in partenza Nois un evento lungo una stagione
Unica Radio App

A Silanus in partenza Nois un evento lungo una stagione

NOIS PER VALORIZZARE IL PATRIMONIO STORICO E CULTURALE DEL PAESE

Da giugno a ottobre un susseguirsi di mostre, eventi e iniziative  per raccontare luoghi e persone del paese attraverso la fotografia. Al via a Silanus NOIS, una mostra-evento, inaugurata ufficialmente ieri, 8 giugno presso Casa Aielli, pronta ad accogliere i visitatori del paese fino al 31 ottobre, in un susseguirsi di esposizioni, eventi e iniziative.

Durante la cerimonia di inaugurazione Gian Pietro Arca, Sindaco di Silanus, ha presentato l’articolato progetto di sviluppo locale NOIS, giunto alla sua terza edizione, ed ha introdotto gli interventi di Giuseppe Dessena, Assessore della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport della Regione Sardegna, Giuseppe Pirisi, Presidente dell’Istituto Superiore Regionale Etnografico, Mansueto Siuni, Direttivo nazionale Borghi Autentici d’Italia, che ha esposto il ruolo dei comuni per lo sviluppo del territorio.

Finalità del progetto NOIS è quella di valorizzare il patrimonio di conoscenze storiche, culturali e umane di Silanus e di metterle a sistema per promuovere lo sviluppo economico e sociale del paese. L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale di Silanus, in collaborazione con l’Associazione Borghi Autentici d’Italia, gli operatori di Silanus Comunità Ospitale, la Pro Loco di Silanus, l’Istituto Superiore Regionale Etnografico, con il patrocinio della Camera di Commercio di Nuoro e con il contributo di Fondazione di Sardegna e di alcuni sponsor privati.

IL PROGETTO NOIS

Il filo conduttore, anche in questa terza edizione, è la fotografia. NOIS si articola, infatti, in un vero e proprio percorso fotografico, attraverso il quale vengono rivelati i luoghi di Silanus, ma soprattutto le sue persone.
Le fotografie esposte rappresentano il paese di Silanus, i suoi rioni, le sue vie, i suoi siti archeologici ma
soprattutto le sue persone (“Nois”) così come apparivano 40/50 anni fa e anche come appaiono oggi.
Si parte dai “muristenes” del complesso di Santa Sabina (S.S. 129) con l’esposizione di 12 fotografie e di una parete fotografica sulla Silanus storica, per poi proseguire all’interno del paese, seguendo la strada segnata dalle fotografie, nelle botteghe, nei laboratori di produzione. E’ qui che la comunità si svela pian piano al turista, mentre percorre i suoi luoghi, ascolta i racconti dei suoi abitanti e scopre in prima persona le tipicità locali.
Importante iniziativa parallela a NOIS è il concorso fotografico “Genius Loci”, che premierà, come nella
prima edizione, le immagini capaci di evocare con più enfasi soggetti, ambienti, situazioni, aspetti, luoghi dell’abitato e del territorio di Silanus, valorizzandone al meglio il “genius loci”, cioè quelle particolari caratteristiche che rappresentano il “carattere” e l’identità del luogo.

NOIS 2018: MOSTRE, ESPOSIZIONI E PERCORSI

Insieme al percorso fotografico NOIS darà vita a una serie di attività parallele, che si susseguiranno per tutta la durata del progetto e contribuiranno ad arricchire l’offerta culturale del paese per tutta la stagione:

Mostra “Silanus Lithos”  Dal 08.06.2018 al 29.06.2018
Allestita presso Casa Aielli (Via Municipio), ed inaugurata ufficialmente nella giornata di ieri, l’esposizione, è dedicata al racconto dell’identità archeologica di Silanus attraverso un interessante mix di fotografia e disegni,composto dagli scatti in bianco e nero di Francesco Marcheschi e dai disegni di Salvatore Falchi. Ad affiancare “Silanus Lithos” l’esposizione “Sardegna nuragica”, con descrizioni e fotografie relative al periodo nuragico e il prototipo “didattico” di un nuraghe, a cura di Alessandro Nioi.
Mostra fotografica processione sarda nella Chiesa di Santa Croce  Dal 08.06.2018 al 15.10.2018
Esposizione rappresentativa dei fedeli in processione vestiti con gli abiti tradizionali sardi. La rappresentazione è resa possibile grazie alla collaborazione con l’Istituto Superiore Regionale Etnografico, che ha curato la riproduzione della processione normalmente visitabile presso il Museo Etnografico di Nuoro.

Mostra fotografica “Genius loci” 2017  dal 08.06.2018 al 15.10.2018

Esposizione di 31 fotografie di Silanus selezionate in occasione del concorso fotografico “Genius Loci”
dell’edizione 2017 di NOIS. Percorso “Le sette chiese di Silanus”  dal 08.06.2018 al 31.10.2018
Durante i mesi di NOIS le sette chiese che caratterizzano in modo significativo il centro abitato e alcune aree rurali a suo immediato ridosso, saranno aperte, segnalate, dotate di didascalie descrittive. Si tratta di sette chiese di epoche e stili diversi (Santa Sabina, La Maddalena, San Lorenzo, San Bartolomeo, Santa Croce, La Itria, S.Antonio) che disegnano un quadro di grande interesse storico e culturale e lasciano intravedere il fascino di un percorso religioso/archeologico del tutto suggestivo.

Mostra “La Sardegna di Pablo Volta”  dal 01.07.2018 al 24.08.2018

Mostra fotografica della Sardegna del secondo 900 del fotografo Pablo Volta, in collaborazione con l’Istituto Superiore Regionale Etnografico, e mostra “Silanus dagli anni 50 verso la modernità” con fotografie, descrizioni, oggetti d’uso a partire dagli anni 50.

Mostra “100 centenari”  dal 27.08.2018 al 15.10.2018

Mostra fotografica a cura di Luigi Corda, dedicata ai centenari di Sardegna ed esposizione “Centenari di
Silanus”, con fotografie, articoli di stampa, interviste ai centenari recenti del paese.
Durante l’estate sarà possibile visitare “Sa domo de sa poesia cantada”, museo di prossima apertura dedicato alla poesia estemporanea sarda, della quale Silanus e i suoi poeti sono storici protagonisti. Verrà inoltre inaugurato a breve il “Percorso Archeologico di Santa Sabina”, che toccherà le principali tipologie di monumenti dell’età prenuragica e nuragica (alcuni nuraghi, capanne, un pozzo sacro, tre tombe di giganti, una fonte nuragica, due domus de janas), la chiesa bizantina ed il complesso di Chiesa e betili di San Lorenzo.

NOIS
Silanus | giugno-ottobre 2018
Info
sindaco@comune.silanus.nu.it
Tel. 0785 840001
Sito istituzionale: https://bit.ly/2tIlrMg
Comune di Silanus

Francesco Renga Tour 2019

About Alberto Cattarin

Alberto Cattarin
Alberto Cattarin, vengo da Isili e ho 24 anni. Studio Comunicazione, amante del tempo libero e del buon cibo.

Controlla anche

Saldi estivi 2019, in Sardegna si inizia sabato 6 luglio

Al via i saldi estivi nell’Isola: su 449mila famiglie sarde, sono in 292mila ad attendere …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: