Verde Sardegna Ambiente

Raccontiamo l'ambiente e il verde della nostra isola

Ridurre i consumi in cucina con Selectra

Caro bollette, il vademecum realizzato da Selectra, il servizio gratuito per ridurre i consumi giornalieri in cucina

Dal piatto di pasta più economico ai consigli sull’uso del forno: Selectra, il servizio gratuito che confronta e attiva le offerte di luce, gas e internet per aziende e privati, ha realizzato un vademecum con cui fa il punto sui consumi in cucina e offre spunti e consigli da mettere in pratica ogni giorno per risparmiare ai fornelli.

Prima di tutto, spiega Selectra, è bene conoscere quali sono gli elettrodomestici più energivori in cucina. Spiccano il bollitore, con un consumo orario fino a 2 kWh, e la friggitrice ad aria (1,5 kWh). La lavastoviglie consuma circa 1 kWh, tuttavia prevede un uso quasi quotidiano: secondo i calcoli di Selectra, facendo 4 lavaggi a settimana si consumano circa 16 kWh al mese. Discorso simile per il frigorifero che, pur non avendo un consumo orario elevato, è un elettrodomestico acceso 24 ore su 24 ed incide quindi in maniera importante sulla bolletta: quello di classe energetica media consuma circa 400 kWh all’anno, ovvero circa il 55% di tutta l’elettricità consumata in una cucina attrezzata con i fornelli a gas, o il 40% se i fornelli sono a induzione.

scritto da Alessandro Poddesu su Unica Radio