Archivio Tag

Caro materie prime, per imprese sarde salasso da 500 mln

IMPRESE SARDE

L’aumento dei prezzi delle materie prime rischia di costare oltre 557 milioni di euro alle piccole e medie imprese sarde I conti sono stati fatti, prima del conflitto Ucraina-Russia. Dall’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese Sardegna che, analizzando i dati Bce …

Leggi

8 Marzo: le donne sarde per la pace in Ucraina

DONNE SARDE PACE UCRAINA

Donne di pace per un 8 Marzo nel segno della riflessione e della solidarietà Un’iniziativa del Comune affidata a Giulia Giornaliste Sardegna in occasione della Giornata internazionale della donna. Inevitabile il focus su post pandemia e guerra in Ucraina. Contesti …

Leggi

Signore e signori, è arrivata l’Apecinema!

Apecinema San Teodoro

Visioni sarde con Apecinema a San Teodoro. I cortometraggi dell’Isola saranno protagonisti, da martedì a giovedì, dell’anteprima del Festival del cinema di Tavolara Basta un proiettore, a bordo di un’Ape, che diffonde le immagini di momenti e di storie che …

Leggi

COLDIRETTI. Avviato il percorso per il distretto bio

SPRECO ALIMENTARE

Ha preso il via questa mattina, con il primo incontro di animazione, il percorso per la costituzione del primo distretto rurale regionale del biologico. Promosso dal comitato promotore costituito dall’Associazione di Produttori Sardegna Bio (capofila), Coldiretti Sardegna. E ANCI Sardegna, …

Leggi

Le imprese sarde alla BIAT: un evento di alta tecnologia

biati 2020

L’evento i terrà dal 9 all’11 dicembre, in modalità online. Si tratta dell’edizione della BIAT, la Borsa dell’Alta Tecnologia Per tre giorni operatori italiani e internazionali avranno l’opportunità di assistere a conferenze e webinar. Inoltre, potranno partecipare a incontri bilaterali …

Leggi

Spaghetti con sarde: ricetta e tradizione

Spaghetti con sarde: ricetta e tradizione

Spaghetti con sarde, un piatto semplicissimo ma sempre vincente e mai e poi mai banale e sempre adatto in ogni occasione All’ angolo del quartiere, quello che porta direttamente alla piazza principale, le signore Concetta, Rosalia e Santina stanno comodamente …

Leggi