Alexa Unica Radio
In Sardegna cantine per assaggiare vini rossi e i bianchi

In Sardegna cantine per assaggiare vini rossi e i bianchi

Interessante evento vinicolo in alcune zone della Sardegna

Nelle giornate del 27 e 28 maggio il Movimento del Turismo del Vino costituito da produttori nel Belpaese, di cui 24 in Sardegna supporta l’avvenimento. Nell’Isola nelle giorni precedenti sono state rinnovati gli incarichi per i successivi tre anni. Valeria Pilloni di Su’entu ha assunto la carica di presidente. Inoltre fanno il loro accesso nel cda anche Nicoletta Pala di Audarya e Francesco Addis di Li Duni. La rassegna di quest’anno che è la 30/a, incomincia il 27 nel Parteolla con Audarya di Serdiana. Tra le ore 11 e le ore 20 si potranno fare visite e degustazioni e per i piccini il giro turistico in sella al pony. Sarà organizzata inoltre la rassegna in ambito fotografico “Popoli in Cammino” di Alessandro Congiu.

Degustazioni nel Sarcidano

Nei Comuni di Olianas a Gergei, sarà possibile partecipare dalle ore 10,30 alle ore 19,30 degustazioni di vini bianchi e rossi insieme a street food e esposizioni di prodotti artigianali. Gli assaggi dei vini sono condotti dell’enologo Alfredo Figus che esporrà la filosofia dell’azienda.

Cantina Lilliu

Tra le varie cantine che parteciperanno all’evento abbiamo Lilliu nel Comune di Ussaramanna dalle ore 18 alle ore 22 offre come evento l’Aperitivo in Vigna. Un occasione importante tra le luci delle ore serali, fra bicchieri di vino e stuzzicante street food di Semola Grossa con un assaggi condotti da Roberta Porceddu e Alice Pittau che dirige un blog riguardante il cibo e il vino. Facciamo notare che la dott.ssa Porceddu contitolare della cantina.

Gli eventi proposti da una nota cantina del Parteolla…

Il 28 maggio la cantina Pala sita nel Comune di Serdiana dalle ore 11 alle ore 19 offre assaggi in cooperazione con cucina.eat, visite, arte, con la rassegna di Maria Jole Serreli, e nel primo pomeriggio precisamente alle ore 15,30, le masterclass “Family Icons” rivolte ai vini più significativi: Stellato, S’Arai, Milleluci ed Essentja.

…e quelli proposti da una cantina della Marmilla

La cantina Su’entu presente nel Comune di Sanluri dalle ore 9 inizia la giornata con una colazione contadina e il trekking della Marmilla, per continuare fino alle ore serali con visite, degustazioni, musica e la cucina proposta Luigi Pomata.

Altre cantine che partecipano alla manifestazione

Un piano tra visite a cantine e vigne è un momento per degustare i calici di vini delle cantine Gibadda di Arbus, e al nord, Santa Maria la Palma di Alghero e Nuraghe Crabioni di Sorso.

Promozione e valorizzazione secondo il presidente del Movimento

“Il nostro impegno sarà quello di fare squadra con Nicoletta Pala e Francesco Addis per promuovere sempre più il settore e l’enoturismo con la proposta di attività per valorizzare i territori, il paesaggio agricolo e promuovere la cultura del vino”, afferma Valeria Pilloni.

About Giorgio Saitz

Giorgio Saitz
Appassionato di calcio a livello enciclopedico con la passione per l'economia e la giurisprudenza

Controlla anche

Un Presepe nella chiesa di Sant’Antiogu becciu a Sanluri

Il Presepe di Sant’Antiogu: Un Viaggio nella Tradizione Sarda tra Sacro e Profano a cura …