Alexa Unica Radio
Con le donne afghane e iraniane parole e musica

Con le donne afghane e iraniane : parole e musica

Musica e parole dedicate alle donne iraniane e afghane al polo culturale del Lazzaretto di Cagliari.

Una serata di sensibilizzazione sui diritti e sulla situazione delle donne afghane e iraniane: è l’iniziativa promossa il prossimo 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della Donna, da “Umanità nuova” espressione sociale del Movimento dei focolari Sardegna, con la sua referente regionale Maria Bernadetta Aloi e la segreteria, nell’ambito della rete “Economy of Francesco”, che in quella stessa giornata propone una maratona di lettura in tutto il mondo.

La serata che si svolgerà al Lazzaretto di Cagliari, dalle 17 alle 19, vedrà il coinvolgimento di diverse associazioni attente ai diritti delle donne: tra esse, il Coordinamento 3 Donne di Sardegna, la Fidapa di Sestu e Cagliari, La Carovana, La Carovana SMI, Associazione Corno d’Africa, Anolf Sardegna e Donne al Traguardo.
Dopo i saluti di apertura di Maria Bernadetta Aloi, è previsto l’intervento di presentazione della serata di Nicoletta Sciarrone, Umanità Nuova Sardegna, a cui seguirà la proiezione del video “Vita, Donna, Libertà (ottobre 2022)“; i lavori coordinati da Carmína Conte, giornalista e presidente di Coordinamento3, proseguiranno con una serie di letture, intervallate da intermezzi musicali eseguiti dalle allieve del Conservatorio di Cagliari P.L. da Palestrina, Valentina Spada, Esmeralda Tola, Letizia Castronovo, in un ensemble di fiati, per sensibilizzare soprattutto le giovani generazioni sulla drammatica condizione di queste donne private dei loro diritti fondamentali, a iniziare da quello allo studio: storie di chi in questi Paesi vive una situazione di sofferenza e libertà negate, ma al tempo stesso trova il coraggio e la determinazione per cercare di reagire in modo non violento e costruire un futuro migliore.

A leggere saranno studentesse dei licei cittadini ed è prevista la testimonianza di donne Afghane, ospiti della Caritas Diocesana.

L’invito dell’Anci a favore delle iraniane e afghane

Anche Cagliari ha seguito l’invito dell’Anci che intende dedicare la Giornata internazionale delle donne dell’8 marzo alla condizione femminile in Afghanistan e Iran per esprimere una ferma presa di posizione contro l’operato dei governi di quei Paesi verso le donne. Per questo chiede ai Comuni di adottare una mozione unitaria di condanna che li impegni ad organizzare iniziative dedicate alle donne iraniane e afgane.

About Samuel Pes

Appassionato di storia e di geopolitica, di lettura e di cinema. Il più grande desiderio? Diventare giornalista freelance.

Controlla anche

Teatro Senza Quartiere: un fil rouge dedicato alle donne

Viaggio tra parole e note, storie e emozioni con la seconda tranche di “Teatro Senza …