Alexa Unica Radio
ingegneria

Ateneo Cagliari, nuova specialistica in ingegneria civile

L’università di Cagliari ha inaugurato il nuovo corso di laurea magistrale in ingegneria civile durante la conferenza stampa tenutasi il 13 gennaio.

Come sarà strutturato il corso di ingegneria civile

Il corso si propone di approfondire le conoscenze acquisite nella laurea di base, formando una figura professionale capace di affrontare e risolvere in maniera autonoma problemi complessi nei campi tipici della ingegneria civile. Il percorso formativo prevede un primo anno di formazione generale, seguito da un secondo anno di corso nel quale lo studente affinerà la sua formazione in uno specifico settore, come quello idraulico, dei trasporti o della progettazione sostenibile.
Il corso è stato promosso dal Dicaar -Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura di Cagliari-, trasformando la città sarda nella decima sede italiana a ospitare tale percorso accademico, unendosi alle città di Bari, Genova, Ferrara, Firenze, Milano, Napoli, Roma, Torino e Venezia.
Gli studenti che decideranno di iscriversi alla nuova magistrale potranno usufruire, oltre agli insegnamenti presenti nel corso di studio, di una serie di approfondimenti teorici, ma anche convegni, workshop e tirocini.

I docenti

Tra i docenti che presteranno il loro servizio, oltre a coloro che già insegnano nel Dicaar, ci saranno anche professori dei dipartimenti di Lettere, lingue e beni culturali, Ingegneria meccanica e chimica dei materiali, Scienze chimiche e geologiche, Scienze politiche e sociali, Pedagogia, psicologia e filosofia, e infine, Scienze economiche e aziendali.

L’intervento di Edith Gabrielli

Edith Gabrielli, Direttrice generale del Vittoriano e di Palazzo Venezia, ospite all’inaugurazione, ha tenuto l’intervento “Tutela, museologia, gestione: esperienze lungo l’asse Roma-Torino” incentrato sui benefici della conservazione programmata e dell’importanza delle destinazioni degli edifici storici, condividendo riflessioni e casi studio nazionali incentrati sul concetto di ‘restauro olistico’.
All’inaugurazione hanno partecipato anche il rettore dell’università d Cagliari Francesco Mola, la responsabile della scuola Caterina Giannattasio, il direttore del DICAAR Giorgio Massacci, il prorettore alla didattica Ignazio Putzu e il prorettore al territorio e all’innovazione Fabrizio Pilo.

About Stefania Fanni

Ciao! Sono Stefania e studio scienze della comunicazione. Mi piace perdermi tra le pagine di un libro o in qualche sala cinematrografica. Il mio unico vero amore rimane comunque il disegno e sogno di diventare un'artista.

Controlla anche

istockphoto 910619656 170667a

Welcome Days all’Università di Cagliari

Get Widget L’Università degli studi di Cagliari è pronta ad accogliere i suoi nuovi studenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *