Alexa Unica Radio
travaglio

Al Teatro Massimo: “I Migliori danni della nostra vita”

Un viaggio nella Storia recente del Belpaese con Marco Travaglio

Sabato 28 e domenica 29 gennaio al Teatro Massimo di Cagliari “I Migliori danni della nostra vita”, un viaggio nella Storia recente del Belpaese con Marco Travaglio. Il giornalista e scrittore, co-fondatore e direttore de Il Fatto Quotidiano, racconta nel consueto stile satirico, gli ultimi cinque anni di storia italiana. una sintesi folgorante e ironica sull’influenza dei poteri forti della politica, della finanza e dell’informazione.

Il monologo

Rappresenta una narrazione appassionata e coinvolgente, con una ricostruzione puntuale dei fatti e misfatti. Inoltre di un’analisi delle conseguenze sul presente e sul futuro dell’Italia per una riflessione sul significato e sul valore della democrazia nel mondo contemporaneo. Lo spettacolo riguarda ironia e libertà d’espressione per un duplice appuntamento con Marco Travaglio. Si tratta di un monologo incentrato sulla ricostruzione puntuale di fatti e misfatti della politica, per un’analisi del presente e una riflessione sullo stato dell’arte della democrazia, sulle aspettative tradite e le promesse disattese, con un accento particolare sul ruolo dei “poteri forti” nell’influenzare l’opinione pubblica: un accurato, ma anche pungente e volutamente “tendenzioso” memorandum delle azioni e delle scelte, delle omissioni, degli intrighi di palazzo, degli inganni e dei tradimenti, delle dichiarazioni d’intenti e dei voltafaccia.

Carriera giornalistica

Marco Travaglio ha all’attivo una intensa carriera giornalistica. A partire da da Il Giornale e La Voce con la direzione di Indro Montanelli, firma illustre della stampa italiana, alle collaborazioni con varie testate come Sette, Il Giorno, L’Indipendente, Cuore, Il Borghese, L’Espresso, La Repubblica e L’Unità. Non solo è anche autore di saggi come “Il manuale del perfetto impunito” (2000), “L’odore dei soldi” (con Elio Veltri, 2001), “Mani Pulite” (con Gianni Barbacetto e Peter Gomez, 2002), “La scomparsa dei fatti” (2006), “Mani Sporche” (con Gomez e Barbacetto, 2007), “Viva il Re!” (2013) e “È Stato la mafia” (2014), “Perché NO” (con Silvia Truzzi, 2016), “B. come basta!” (2018), “Padrini fondatori” (con Marco Lillo, 2018), “Bugiardi senza gloria” (2020), fino a “I Segreti del Conticidio” (2021) e “Mani Pulite – La vera storia” (con Barbacetto e Gomez, 2022), accanto a “Indro il 900 – Racconti e immagini di una vita straordinaria” (2021).





About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Camminare. Nei territori del viaggio

Get Widget Da Lunedì, 16 Gennaio, 2023 – 09:00 a Mercoledì, 15 Marzo, 2023 – …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *