Alexa Unica Radio

Twitter continua a dare la ‘spunta blu’ ad account fasulli

Elon Musk aveva assicurato che avrebbe risolto il problema degli impostori su Twitter, ma il fatto che un giornalista del Washington Post sia riuscito a farsi passare per un senatore degli Stati Uniti e a ottenere la ‘spunta blu‘ suggerisce che c’è ancora molta strada da fare.

Martedì, @SenatorEdMarkey è diventato brevemente virale su Twitter. Gisele Barreto Fetterman, moglie del senatore John Fetterman (un democratico della Pennsiylvania), ha ringraziato @SenatorEdMarkey in un tweet che ha raccolto 140.000 visualizzazioni.

Il problema è che @SenatorEdMarkey non è il vero senatore Edward J. Markey. E’ infatti il cronista politico del WP Geoffrey Fowlerche. Con il permesso del vero senatore democratico del Massachusetts, ha ingannato la piattaforma senza alcuna difficoltà. Sborsando meno di 8 dollari, ha ottenuto la verifica di autenticità.

Musk, che ha acquistato Twitter a ottobre, ha litigato su Twitter con Markey a riguardo, poi ha chiuso il servizio Blue e ha promesso che in una versione nuova e migliorata “tutti gli account verificati sarebbero stati autenticati manualmente” prima che fosse data loro l’autorevolezza del segno di spunta.

Prima della fine del 2022 Elon Musk ha twittato “Mi dimetterò da amministratore delegato di Twitter. Ha aggiunto anche che sarà fatto non appena avrà trovato qualcuno abbastanza folle da assumere l’incarico.

About Giovanni Dessì

Giovane e intraprendente, appassionato di calcio nonché grande tifoso dell' AS Roma, curioso verso il mondo che mi circonda, cercando nuovi orizzonti.

Controlla anche

twitter

Twitter ha iniziato i test per la funzione “modifica tweet”

Get Widget AGI – Twitter, la piattaforma di microblogging al centro di una battaglia giudiziaria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *