Alexa Unica Radio

Il Partito Comunista Italiano: la scissione di Livorno

La Storia del Partito Comunista Italiano
La Storia del Partito Comunista Italiano
Il Partito Comunista Italiano: la scissione di Livorno
/

La scissione dei comunisti dal PSI avvenne sui famosi «21 punti» di Mosca.

Rivoluzionari e riformisti, a Livorno la scissione.

l’obiettivo principe restava l’estensione della rivoluzione proletaria su scala mondiale, l’Italia non poteva che farne parte con la fondazione del Pci.

La mattina del 16 gennaio avvenne uno degli interventi più importanti nel processo scissionistico, che fu la relazione presentata dal delegato del partito comunista bulgaro Christo Kabakčiev.

La spaccatura e le critiche di Turati furono un altro fondamento per la scissione.

Il testo scritto in francese e tradotto poi letto da Francesco Misiano, evidenzia con durezza la disastrosa condizione socio-economica dell’Italia e l’unica via per scongiurare la crisi da percorrere era quella massimalista e rivoluzionaria, estromettendo dai partiti qualunque figura riformista, un ostacolo alla realizzazione del proletariato.

il primo congresso del partito comunista italiano

21 Gennaio 1921 avviene quindi il primo congresso del Partito Comunista Italiano che vede quindi la sua nascita ufficiale. A Firenze sei giorni dopo, venne sancita la nuova denominazione di Federazione Giovanile Comunista Italiana che confluiva quindi nella distaccata organizzazione dei giovani socialisti.

Quali furono i risvolti successivi alla nascita del nuovo partito?

Cosa ha comportato la persecuzione fascismo e come il partito comunista ha contribuito alla liberazione dell’italia.

About Giacomo Matta

Giacomo Matta nato Cagliari il 24 Ottobre del 1999, studente di scienze della comunicazione presso l'Università di Cagliari. Regista, scrittore, attore e musicista con la passione per l'arte e la divulgazione in ogni suo campo.

Controlla anche

Mobilità, oltre 21mila stazioni di ricarica entro i prossimi tre anni

Get Widget Sulle superstrade e nei centri urbani. Oltre 21mila stazioni di ricarica per veicoli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *