Alexa Unica Radio
Giulia Damico - SYMPATHEIA - foto Matteo Boltro
Giulia Damico - SYMPATHEIA - foto Matteo Boltro

Intervista a Giulia Damico: presentazione album “Sympatheia”

Unica Radio Podcast
Unica Radio Podcast
Intervista a Giulia Damico: presentazione album "Sympatheia"
/

“Sympatheia” è il titolo del nuovo disco della cantante e compositrice Giulia Damico, pubblicato lo scorso luglio per l’etichetta inglese PLAY & Oracle Records. Ai microfoni di Unica Radio abbiamo ospitato l’artista torinese per andare alla scoperta di questo interessante lavoro.

Sympatheia è l’idea che tutte le cose possano essere reciprocamente intrecciate tra loro
e che abbiano un’affinità l’una con l’altra. Rappresenta una riflessione profonda basata sul lavoro che ciascun individuo svolge su se stesso e che influenza il suo rapporto con la collettività in relazione alle reciproche diversità culturali. L’unione del micro e del macro avviene attraverso l’osservazione, l’ascolto del movimento del proprio sentire, l’azione fra il dentro e il fuori, la tensione e la risoluzione, il controllo e il rilascio.

COPERTINA SIMPATHEIA GIULIA DAMICO realizzato Deborah Catanese bee graphics www.bee inks.com PNG
Giulia Damico – SYMPATHEIA

Prodotto dall’etichetta londinese PLAY & Oracle Records l’album della cantante torinese Giulia Damico è formato da sette brani, di cui sei originali scritti dalla band leader. Ad affiancarla in questo percorso musicale e spirituale, ci sono Sergio Chiricosta al trombone, Viden Spassov al contrabbasso, Carmelo Graceffa alla batteria & electronics live. Il repertorio alterna composizioni strutturate e improvvisazioni libere caratterizzate da una conduzione e una partitura grafica. Il suono minimale del progetto, inoltre, unisce le linee strumentali acustiche del quartetto ad un uso sapiente dell’elettronica live.  

I sette brani di cui il disco è composto, traggono ispirazione dagli studi di Giulia Damico legati al Nada Yoga (yoga del suono e music therapy), costruendo così un percorso che si fonde con il linguaggio occidentale jazzistico.  L’album nel suo insieme rappresenta ed esprime i sette principali punti del corpo che si differenziano per colore, funzione e altezza.

GiuliaDamico pic by Vaula Silvia
Giulia Damico – foto di Vaula Silvia

About Simone Cavagnino

Giornalista, autore e conduttore. Dopo la maturità scientifica, compie studi giuridici e si occupa di giornalismo musicale. Ha collaborato con l'emittente televisiva Infochannel Tv Sardinia, con i magazine JAZZIT e LOLLOVE MAG. Ha curato il documentario "La memoria del suono" dedicato alla figura dell'artista sardo Pinuccio Sciola. Dal 2014 è direttore responsabile di Unica Radio e contestualmente svolge attività di ufficio stampa per artisti, festival, rassegne e singoli eventi. E' del giugno 2018 il suo primo libro dal titolo "Sardegna, Jazz e dintorni" edito da Aipsa Edizioni, scritto in collaborazione con il giornalista Claudio Loi. Info: [email protected]

Controlla anche

I rischi del digitale sui più giovani

Get Widget Parte dalla Sardegna il Bilancio di salute digitale, un progetto innovativo a livello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *