Alexa Unica Radio
computer g7d2a943f8 1920
analisi SEO

Testi generati da AI con occhio alla SEO: arriva la nuova funzione di SEOZoom!

Napoli, 23 Dicembre 2022 – Una nuova funzione per la ricerca di idee e la strutturazione dell’articolo, che semplifica e velocizza le operazioni di scrittura su ogni tipo di tema e settore ma “non sostituisce assolutamente il lavoro umano di controllo e revisione”

Come sottolineano Ivano Di Biasi e Giuseppe Liguori, i professionisti che hanno sviluppato SEOZoom sette anni fa e che oggi aggiungono un nuovo, eccezionale funzione al servizio di tutti gli utenti, anticipando ancora una volta i competitor di tutto il mondo.
Da oggi, infatti, è possibile utilizzare l’Assistente Editoriale avanzato che consente la creazione di testi ottimizzati per “accontentare” Google e utenti sfruttando le più progredite tecniche dei sistemi di AI.
Per la prima volta, quindi, è possibile usare l’Intelligenza Artificiale applicata alla SEO per produrre contenuti incredibilmente vicini al linguaggio naturale umano, come da caratteristica del sistema GPT-3 su cui si basa la funzione, con il valore aggiunto rappresentato dai dati di SEOZoom, la suite SEO e search marketing che ha conquistato il mercato italiano e punta forte all’internazionalizzazione.

Con pochi clic, in brevissimo tempo e con costi irrisori, l’utente può impostare lo scheletro dell’articolo orientando l’Intelligenza Artificiale grazie a un’analisi SEO fatta in tempo reale sui contenuti che Google e gli utenti hanno già ritenuto utili e interessanti rispetto al tema e alle keyword di riferimento.

In questo modo, l’AI genera il testo in maniera rapida e automatica, rispettando le best practices di ottimizzazione e le indicazioni fornite, che comprendono ad esempio anche il tono di voce ritenuto più adeguato al topic o il numero di parole per ogni paragrafo. Il sistema è talmente evoluto che evita anche il rischio di “doppioni”: anche inserendo le stesse keyword e gli stessi argomenti, infatti, l’AI riesce sempre a fornire testi differenti, pur continuando a rispettare le impostazioni di input.

Nonostante questa incredibile complessità tecnologica, il tool è estremamente semplice da usare ed è alla portata di chiunque, anche di chi non ha particolari competenze con i software: un altro elemento distintivo rispetto agli strumenti attualmente disponibili sta nell’eccezionale valore pratico per tutti gli editori e i creatori di contenuti che ambiscono a conquistare posizioni di visibilità su Google, perché l’integrazione con l’Assistente Editoriale di SEOZoom permette di creare articoli già orientati alla SEO, a cui aggiungere un “tocco” finale.

E quindi, questo strumento di generazione automatica di testi ha un valore pratico eccezionale che va sfruttato per accelerare al massimo la fase di scrittura dei contenuti, o per meglio dire di spunti da arricchire con la competenza, professionalità ed esperienza personali, rendendo così l’articolo davvero “utile” e SEO oriented.

Un vero e proprio regalo di Natale per tutti coloro che lavorano nel campo SEO e della pubblicazione di articoli, a cui SEOZoom ha dedicato anche altre due offerte decisamente interessanti

La funzione è infatti disponibile per qualunque piano a pagamento e alla prima attivazione gli utenti ricevono un credito di 15 euro in omaggio per testarne l’utilizzo. Inoltre, fino al 31 dicembre è possibile sottoscrivere un abbonamento annuale alla suite ricevendo un mese extra nel piano, che quindi scade dopo 13 mensilità.

About Elisa Perria

Sono Elisa Perria, una studentessa di Scienze della Comunicazione nell'Università di Cagliari. Sono una ragazza solare e con tanta voglia di imparare cose nuove.

Controlla anche

Salvo D'Acquisto e Giancarlo Siani

D’Acquisto, Siani e il 23 Settembre

Get Widget Due giovani un destino Il 23 settembre a Napoli non è un giorno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *