Alexa Unica Radio
Rappresentazione Teatrale

Le Mille e una Notte a Cagliari

Akròama presenta Alì Babà e i quaranta ladroni regia di Elisabetta Podda. Il 26, 27, 28, 29 e 30 dicembre 2022 alle ore 18 presso il Teatro delle Saline, piazzetta Billy Secchi.

Cagliari Akròama porta in scena la magia de Le Mille e una Notte con lo spettacolo diretto da Elisabetta Podda. Le atmosfere magiche de “Le Mille e una Notte” saranno protagoniste dello spettacolo natalizio che Akròama porterà in scena da lunedì 26 a venerdì 30 dicembre alle 18 al Teatro delle Saline, in piazzetta Billy Secchi di Cagliari.

La storia

Il testo è tratto dalla celebre antica raccolta di novelle orientali “Le Mille e una Notte”, originata da un nucleo indoiranico del X secolo. Il racconto centrale si svolge attorno a Shahrazād, donna furba e affascinante che con un espediente riesce a placare le ire del re persiano. Sconvolto dal tradimento della moglie e perciò deciso a uccidere tutte le sue spose.

La giovane si offre a lui in matrimonio, e racconta al sovrano una novella ogni sera con la promessa di terminare la storia la notte successiva, riuscendo così a rinviare la sua morte e a salvare la vita alle altre.

“Alì Babà e i quaranta ladroni” è una delle fiabe in “Le Mille e una Notte”. Per la sua complessità è stata raramente messa in scena in teatro. Oggi Akròama la presenta al pubblico con un finale inaspettato. Protagonista è il taglialegna Alì Babà, che scopre per caso l’esistenza di una grotta che nasconde un grande tesoro e si apre grazie a una formula magica.

L’uomo, povero ma astuto, riesce così a entrare nella grotta e si appropria di una parte dell’oro, ma dovrà affrontare una serie di avventure e soprattutto sfuggire all’agguato dei quaranta ladroni che scoprono il furto, in una girandola di personaggi, atmosfere e sorprese.

La trasposizione teatrale del racconto di Alì Babà firmata da Elisabetta Podda esalta il lato divertente della fiaba, introduce gli spiriti dei jinn ben presenti nella tradizione persiana e dà un peso maggiore ai ladroni, proponendo una messa in scena adatta per grandi e piccoli.

In scena Carla Bocchetta, Stefano Cancellu, Erika Carta, Simeone Latini, Tiziana Martucci, Julia Pirchl, Naika Sechi e Giovanni Trudu, i costumi sono di Marco Nateri. Lo spettacolo è organizzata con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Sardegna, Comune di Cagliari e Fondazione di Sardegna.

About Michela Corona

Studentessa in Scienze della Comunicazione, diplomata in Scienze Umane. Appassionata di musica, sport e fotografia. Esperienza lavorativa in vendita assistita, animazione e delivery. Nel tempo libero amo andare al mare o in montagna.

Controlla anche

Primo ciak Clok

Primo ciak a Olbia per il cortometraggio Clock

Get Widget Al centro gli attori sardi Mario Piso e Valerio Asara Al via a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *