Alexa Unica Radio
Musica "kalaritana" il nuovo progetto di Alberto Sanna

Musica: “Kalaritana”, il nuovo progetto di Alberto Sanna

 Alberto Sanna importante rocker cantautore scrittore cantante e polistrumentista , musicista importante in grado di coinvolgere intere generazioni riappare con un nuova opera musicale e letterario dal titolo “Kalaritana”

L’opera prodotta da S’ardmusic e Abbà edizioni, inserita nel programma pluriennale “Ritratti d’autore” con la Fondazione di Sardegna che ha contribuito dal punto di vista economico al progetto ricorda un’istantanea fotografica, una fotografia di circa 40 anni: dalle prime esperienze alle sale prova professionali, pensando ai Clash e Led Zeppelin, fino al rincasare all’alba al mattinocon il pensiero di continuare la produzione musicale.
    Organizzato dall’Associazione culturale Jazzino, in collaborazione con S’ardmusic, Abbà Edizioni, Terra de Punt, il progetto vede la opera artistica dello stesso Alberto Sanna in collaborazione con Michele Palmas che ha curato la parte del suono.

Le persone che vi hanno partecipato

Giacomo Serreli a Michele Pio Ledda, Francesco Abate, Gianni Zanata, Giuseppe Boy, Gaetano Marino, Emanuele Pittoni, Michele Atzori, Piero Marras. E ancora, Luca Lanzi, Paolo Bonfanti, Jono Manson, Pierpaolo Vacca, Francesco Moneti, Vittorio Pitzalis, Andrea Andrillo, Davide Sanna, Claudio Corona, Marco Argiolas, Gianluca Pischedda, Gianrico Manca, Rubens Massidda, Diego Milia, Silvano Lobina, Federica Parisi, Azzurra Parisi, Fabrizio Lai. Un contributo vitale è stato dato da Silvano Lobina, accresciuti dagli innumerevoli contributi letterari e musicali ottenuto della stima che il musicista ha ottenuto nella sua carriera . Un viaggio tra opere originali e piaceri musicali, in grado di esplorare il sfondo culturale di più tre generazioni di isolani esponendo la società nel quale numerosi giovani sono diventati grandi

Il pensiero dell’autore sul progetto

Considerata l’importanza che ho sempre riservato alla pratica delle cover – spiega Sanna – ho voluto raccontare in sette brevi aneddoti il mio incontro con ognuno degli autori dei sette brani che reinterpreto in questo album. Fa eccezione a questo schema il capitolo 1, che contiene il solo brano ‘Kalaritana’ che dà il titolo all’intero lavoro e la relativa poesia”.
   La manifestazione si terrà venerdì 23 dicembre, alle 21, al Teatro Massimo di Cagliari con ingresso libero su prenotazione

About Giorgio Saitz

Appassionato di calcio a livello enciclopedico con la passione per l'economia e la giurisprudenza

Controlla anche

Componidori Sartiglia 2023

Sartiglia 2023, scelti i 120 cavalieri per corsa alla stella

Get Widget Cinque le donne per le giornate del 19 e 21 febbraio L’Associazione Culturale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *