Alexa Unica Radio

Alla scoperta di Ovodda, il turismo esperienziale è di casa

Per tre giorni – il 16, 17, 18 dicembre – Ovodda ospiterà il primo appuntamento di un progetto che andrà avanti per i prossimi tre anni.

 Si chiama “Ovodda Experience” e intende far conoscere il paese, circa 1.600 abitanti nella Barbagia di Ollollai, da un punto di vista turistico, ma puntando tutto sulle esperienze da fare insieme alla comunità.

 Piccoli stralci di vita quotidiana da condividere, come fare il pane con i panettieri o il formaggio con i casari, preparare il formaggio arrosto o cucinare i pitzudos, senza tralasciare le passeggiate immersi nella natura con tappe nei siti archeologici.

La manifestazione è organizzata dall’assessorato alla comunale alla Cultura e allo Sviluppo locale, con il Centro commerciale naturale, la Pro Loco, l’associazione ippica ovoddese. Fanno parte dell’organizzazione anche l’Asd Doghändelas, l’Avis e il supporto dell’Agenzia regionale Laore.

La tre giorni prevede vari appuntamenti che hanno a che fare con la scoperta del territorio. “Ovodda Experience” coinvolge tutte le realtà produttive del paese, oltre agli operatori del settore turistico con visite guidate nelle aziende. Addirittura, sono presenti vere e proprie officine in cui poter imparare a fare pane e dolci, ma anche toccare con mano la lavorazione di sughero, ferro, granito, così come di pelle, cuoio e legno.

Non mancheranno le degustazioni e i percorsi pensati per riattivare i sensi.

Venerdì alle 16 si parte con una giornata di educazione alimentare e merenda con i prodotti tipici del territorio per la scuola primaria. Sabato 17 e domenica 18 (ore 11 e 16) in piazza Gennargentu spazio ai laboratori sensoriali e degustazioni guidate per gruppi di massimo 25 persone. Previste nei due giorni del fine settimana anche degustazioni dei vini del territorio e castagnate. In programma anche escursioni sia a cavallo che a piedi.

About Giovanni Dessì

Giovane e intraprendente, appassionato di calcio nonché grande tifoso dell' AS Roma, curioso verso il mondo che mi circonda, cercando nuovi orizzonti.

Controlla anche

Buchi ozono antartico 2020-2022 di grandi dimensioni e lunga durata

Get Widget I dati di Copernicus: possibile collegamento con il cambiamento climatico I dati del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *