Alexa Unica Radio
Carbonia cinema otto filmaker raccontano la città

Carbonia Cinema giovani, otto filmmaker raccontano la città

Docufilm “Come Scintille Nel Buio”, presentazione domenica 18 a Carbonia

Un compleanno speciale grazie a un film realizzato da un gruppo di giovani filmaker selezionati in tutta Italia attraverso un bando pubblico.

Verrà presentato domenica 18 il documentario Come Scintille Nel Buio, con appuntamento alle 11 alla Sala SuperCinema (via Sebastiano Satta 57).
CSC Carbonia della Società Umanitaria insieme al Comune di Carbonia organizzerà l’ evento che si svolgerà gratuitamente La manifestazione fa parte degli eventi promossi dal comune per celebrare l’84/o compleanno della città inaugurata il 18 dicembre del 1938.
    Quattro ragazze e quattro ragazzi che sono venuti dall’intera penisola e dalla Sardegna, grazie ai consigli del regista Daniele Gaglianone e del regista e sociologo Chicco Angius, hanno eseguito il film. La pellicola espone la peculiare situazione sociale, storica e antropologica di Carbonia, attraverso le interviste alle persone del luogo ,dopo un periodo di residenza in città lo scorso ottobre. Il documentario delinea una comunità ancora particolarmente e incredibilmente legata al proprio passato minerario . Ciò che affiora al di là trova una sua corrispondenza metaforica e reale in ciò che sta sotto, nascosto nella propria memoria e nel proprio animo come ricordo, speranza, frustrazione, aspettativa. L ‘Ucca – Unione Circoli Cinematografici dell’Arci all’interno della rassegna itinerante di Cinema del Reale distribuirà il film. L’Italia che non si vede che dal prossimo gennaio all’interno di tutta la rete Arci-Ucca, composta in tutta Italia da oltre quattromila circoli.

I ragazzi che hanno partecipato al progetto

Hanno partecipato al Carbonia Cinema Giovani Filming Lab: Maria Vittoria Daquino (Milano), Mario D’Acunto (Gaeta), Letizia Dessì (Guspini), Sara Maffi (Calcinate, Bergamo), Gabriele Pappalardo (Savignano, Cuneo), Francesco Palomba (Cagliari), Giulio Pettenò (Arese, Milano) e Martina Tomaiuolo (Foggia).

About Giorgio Saitz

Appassionato di calcio a livello enciclopedico con la passione per l'economia e la giurisprudenza

Controlla anche

mobile gac131de3a 1920

Amori lontani pt.2

Get Widget Una relazione telefonica leggera ed ironica vissuta nel quotidiano. Emozioni come desiderio e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *