Alexa Unica Radio
Antonangelo Liori 1

Poesia e musica sotto il monte a Urzulei il 17 Dicembre


La dedica ai pastori in tempo di Natale, è il tema dell’ormai consolidato appuntamento di Poesia E Musica Sotto Il Monte che ogni anno disegna fra le chiese e le piazze di Urzulei. Un itinerario di melodia e fede, ideato anche per questa edizione che si rinnova sabato 17 dicembre, dalle h 15.30, nel Teatro Oratorio, poi nel centro storico del paese e nella chiesa di Sant’Antonio.
La parole e le note preparate dall’Associazione Culturale Progetto Atlantide, la speciale rassegna creata ad hoc per il paese del Supramonte e che quest’anno giunge alla quarta edizione, non può che inaugurarsi così: contemplando, declamando, suonando e raccontando la vita dei pastori nella natalità, con il tour immersivo culturale sulla magia e simbolismo del presepe a cura di Gianluca Medas e nella musica con la pastorale, concerto a cura dell’Orchestra da camera Prometeo.
Il convegno “Dialoghi sulla Natività e il ruolo dei pastori” è un lavoro che si colloca nel solco della necessità di riportare alla luce la vena di spiritualità del Natale, un’attrazione e un’attenzione per la dimensione sacra che da sempre percorre la programmazione di Poesia e Musica Sotto il Monte e che in questa edizione del dopo pandemia, prende corpo e scena anche in momenti dedicati a vere e proprie “sacre rappresentazioni”.

La serata tra poesia e musica nello specifico

È questo il caso del convegno che la rassegna ha ideato invitando tre relatori che possono al meglio rappresentare la tematica: Efisio Arbau pastore, avvocato, ex sindaco di Ollolai, porterà la sua testimonianza sull’importanza della politica per creare prospettive concrete alla pastorizia sarda e Antonangelo Liori scrittore, antropologo, giornalista che analizzerà il tema della natività per i pastori con un intervento radicato sul territorio. I dialoghi degli esperti saranno intervallati dal poeta Antonello Arba e dal parroco di Urzulei don Marco Congiu.
Il viaggio della rassegna nelle atmosfere del Natale non finisce qui: continua nei presepi allestiti nelle strade del paese, per un incontro fra i cittadini. Poesia e Musica sotto il monte alle h 18.00 prende spunto dalle tante figure che da sempre riempiono i nostri presepi, raccolte attorno alla più povera delle abitazioni.
Le emozioni saranno anticipate da un buffet con cibi locali per continuare poi la serata, alle h 20.00 nella Chiesa parrocchiale di San Giovanni, sempre a Urzulei, va in scena l’orchestra da camera. La musica che si celebra che innalza le atmosfere del Natale, nelle armonie raffinatissime della Pastorale – Concerto per archi, basso continuo, chitarra, flauto e soprano a cura dell’Orchestra da camera Prometeo, direttore M° Alessio De Vita, I° violino M° Carlos Garfias, Alessio De Vita violino, Giovanni Nucciarelli viola, Giada Vettori violoncello, Antonella Chironi pianoforte e Beatrice Murtas soprano.

About Giovanni Dessì

Giovane e intraprendente, appassionato di calcio nonché grande tifoso dell' AS Roma, curioso verso il mondo che mi circonda, cercando nuovi orizzonti.

Controlla anche

Boom di accessi ai musei italiani durante le festività di Natale e Capodanno

Get Widget ‘Boom’ di accessi (ben 400.353) nelle aperture straordinarie dei musei e dei luoghi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *