Alexa Unica Radio
319107623 1231872307711955 5014483332184440057 n 1
319107623 1231872307711955 5014483332184440057 n 1

Premio Alziator: 2 ex aequo per la letturatura e 5 menzioni

Sedici riconoscimenti alle eccellenze che rendono grandi Cagliari e la Sardegna, due ex aequo nella categoria letteratura e cinque menzioni speciali ad altrettanti autori.

 

Il Premio Alziator ha chiuso la sua sedicesima edizione con la premiazione dei vincitori a Cagliari.

Per la sezione opere edite nazionali ha vinto Cristian Mannu con il suo “Ritratto di donna” (Mondadori).

Ex aequo hanno ottenuto il prezioso riconoscimento i quattro ricercatori Roberto Demontis, Aldo Cinus, Augusto Marini e Mariano Staffa per “Accabadora mito e realtà.Storia e reperti di un ritrovamento”(Isolapalma).

Per la sezione Miglior libro su Cagliari altre due opere premiate: Francesco Abate con “Il complotto dei Calafati” (Einaudi) e Maurizio Corona con “I giorni di Cagliari” (Akademeia).

Le Menzioni Speciali

Cinque menzioni speciali per la sezione opere edite nazionali. Sono stati premiati la giornalista Maria Francesca Chiappe con il suo “Non è lei” (Castelvecchi) e Franco Mannoni con “Il bel viaggio” (Arkadia).

Inoltre, hanno vinto il premio Fabio Pomata con “Una lunga storia Mediterranea: Tabarca” e Matteo Porru con “Madre Ombra” e Valeria Usala con “La Rinnegata” .

Riconoscimenti alle Eccellenze e Premi Speciali

Tra i 16 riconoscimenti alle eccellenze, spiccano per la categoria sport la campionessa mondiale di vela Marta Maggetti e il fantino dei record Giovanni “Tittia” Atzeni. Poi due premi speciali: uno all’associazione Giulia Giornaliste Sardegna presieduta da Susi Ronchi con la pubblicazione: “I racconti delle donne al tempo delle covid”. Il secondo all’imbarcazione Luna Rossa, che ha scelto Cagliari come sua base operativa.

Gli altri premiati sono: per la medicina Marcello Acciaro e Pierfranco Trincas, per la moda Paola Sailis e Isabel Fargnoli, per la ricerca scientifica Giacomo Cao e Germano Orrù, per la musica i Tazenda e Angelica Nioi, per l’imprenditoria Abinsula e il Notorious Cinema, per la ristorazione Italo Bassi e gli agrichef di Coldiretti.
   

About Alessandra Sias

Danza, Geopolitica

Controlla anche

SU MARMURI COOP 1

Tappeto dedicato a Maria Lai in gara a Hannover

Get Widget Intervista a Maria Serrau, presidente della cooperativa Su Marmuri, per i Carpet Design …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *